Mercato Milan: Pjaca a un passo!

Pubblicato il autore: Simone Satragno Segui

Pjaca
Cominciano a delinearsi bene gli obiettivi di mercato del Milan. In cima alla lista c’è Marko Pjaca, croato classe ’95 che malgrado i soli 105′ agli europei, ha stregato la dirigenza rossonera e anche tutta la tifoseria. Il Milan è avanti nella trattativa rispetto alle altre concorrenti, parliamo di Juve e Borussia Dortmund su tutti. Il blitz di ieri di Adriano Galliani a Zagabria ha dato un’accelerata all’operazione, l’offerta fatta alla Dinamo è importante di 25 milioni circa con bonus compresi. Col giocatore invece c’è un accordo di massima, e Galliani farà leva anche sull’amicizia con il suo agente Naletilic. Poi l’altro obiettivo resta Mateo Kovacic del Real, per lui c’è attesa perché i blancos devono ancora decidere se tenerlo o cederlo. In difesa l’obiettivo primario è Musacchio del Villarreal.

Intanto il Milan oggi darà il via alla stagione con il raduno a Milanello, mentre a Casa Milan sarà presentato il nuovo tecnico rossonero Vincenzo Montella, proprio accanto ad Adriano Galliani. I due nei giorni scorsi hanno avuto un summit di mercato, dove l’allenatore ha fornito la lista dei desideri. La dirigenza milanista ha tutta l’intenzione di accontentarlo e con il sostegno economico dei cinesi, la squadra potrebbe presto tornare competitiva. Ieri sera inoltre, l’Aeroplanino e Adriano Galliani, si sono diretti ad Arcore per visitare e aggiornare il presidente Silvio Berlusconi sulle ultime novità del mercato del Milan, in particolare sulla trattativa con la Dinamo Zagabria per Marko Pjaca. Si attende ora l’ok dei cinesi visto che dal 1° luglio tutte le trattative di mercato oltre a essere condivise con il consorzio di Pechino sono finanziate dai futuri padroni. Anche con l’imminente arrivo dei cinesi nel Milan, Adriano Galliani continuerà ad avere un ruolo di primo piano: l’attuale ad della parte sportiva del club rossonero continuerà ad essere tuttavia il referente in materia di mercato anche con i cinesi e fino al giorno del closing, avrà il potere di firma su acquisti e cessioni.

La firma sul preliminare dovrebbe arrivare (salvo complicazioni dell’ultimo minuto) il 12 luglio ma la sinergia sul mercato è già iniziata da settimane, Gancikoff e Galliani stanno preparando il Milan del futuro.

  •   
  •  
  •  
  •