Milan, Cuadrado è più che un’idea. Pronta l’offerta per il Chelsea

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Ultim’ora Milan, Cuadrado piace e non poco a Vincenzo Montella che lo ha già allenato ai tempi della Fiorentina. Rossoneri pronti ad avviare una trattativa con il Chelsea

Juan Cuadrado

Milan, Cuadrado (in foto) sarebbe l’ideale per Montella

Poche settimane fa il suo nome è stato accostato ai colori rossoneri come alternativa a Marko Pjaca, ancor prima del blitz, per nulla fruttoso, di  Adriano Galliani in Croazia.
Ora è tutt’altra storia e c’è del clamoroso in Casa Milan, Cuadrado è molto più che una semplice idea. La notizia è di quelle destinate a spegnere i rumors di questi ultimi giorni; a qunto pare, infatti, la società di Via Aldo Rossi ha lavorato sottotraccia cercando di capire anche le intenzioni di Antonio Conte una volta insidiatosi sulla panchina del Chelsea.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata

Calciomercato Milan, Cuadrado è una priorità per Montella

Accantonata per il momento l’idea di far giocare il suo Milan con in 4-3-1-2, Vincenzo Montella vedrebbe in Cuadrado un tassello fondamentale per il suo 4-3-3 in quanto la velocità e l’estro del colombiano potrebbero risultare un’arma in più per la sua idea di gioco che al momento vedrebbe M’Baye Niang o Gianluca Lapadula al centro dell’attacco con Jack Bonaventura a spaziare sul fronte opposto a quello dell’ala del Chelsea.
Il neo allenatore rossonero, infatti, avrebbe inserito tre priorità in cima alla lista dei desideri; la prima riguarda la difesa con Musacchio, la seconda è inerente al centrocampo con Piotr Zielinski ancora in pole e la terza è per l’attacco con Cuadrado che al momento sembra esser diventata una priorità assoluta.

Leggi anche:  Fiorentina, a gennaio all-in su Caicedo per Prandelli

Attenzione Milan, Cuadrado piace anche a Inter e Juventus

L’idea della società di Via Aldo Rossi, stando ad alcune indiscrezioni raccolte da Sky Sport, sarebbe quella di proporre al Chelsea un prestito oneroso con obbligo di riscatto per potersi assicurare Cuadrado anche se bisogna essere vigili sulla situazione in quanto sul giocatore sembra essere ancora vivo l’interesse della Juventus e quello dell’Inter con Roberto Mancini che considera il giocatore un’alternativa all’affare Candreva. Non è un caso, infatti che i nerazzurri avessero avviato i primi contatti con l’agente di Cuadrado, Lucci.
Il Milan al momento sembra essere in vantaggio forte del fatto che fino ad oggi ha lavorato in sordina senza dimenticare il fattore allenatore, in quanto Montella è stato il tecnico capace di valorizzare l’ala colombiana per poi lanciarla tra i big del calcio.
Una cosa, però, è certa al Milan, Cuadrado piace e anche se fino ad oggi il mercato è stato molto lento, il vento sta inziando a spingere e chissà che tra qualche giorno non arrivino le prime tanto attese sorprese.

  •   
  •  
  •  
  •