Milan, eccoti il nuovo Kalinic. Bacca – Barcellona, contatti

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

gallianiDopo la delusione per il mancato arrivo di Pjaca il Milan segue ancora con molta attenzione il mercato croato. A finire nel mirino del club rossonero è adesso l’attaccante dell’Hajduk Spalato Josip Maganjic. Il giovane, classe 1999, è seguito da diversi importanti club europei tra cui Roma, Fiorentina e Benfica e gli addetti ai lavori hanno già speso paragoni importanti per lui. C’è chi lo paragona a Kalinic ed in patria viene considerato uno dei talenti più cristallini in tutto il panorama nazionale croato.  Il Milan, ancora bloccato nel mercato sia in entrata che in uscita, starebbe pensando di anticipare le mosse delle altre pretendenti considerato il fatto che il giovane croato è in scadenza nel 2017 e quindi può partire anche subito ad un prezzo contenuto. La richiesta dall’Hajduk Spalato è di circa un milione di euro ed i rossoneri starebbero pensando ad un’operazione di grande prospettiva. Il giocatore,infatti, potrebbe essere acquistato dal Milan per poi essere inserito inizialmente nella Primavera o essere ceduto in prestito per consentirgli di giocare con continuità.

Chi è Josip Maganjic?

Nato a Sinj il 6 gennaio del 1999 Josip Maganjic è una punta a tutto campo dotato di importanti doti fisiche e tecniche.  1,84 cm di altezza per conformazione fisica ricorda molto il connazionale ed attaccante della Fiorentina Kalinic. Nella sua giovane carriera l’attaccante vanta già diverse convocazioni in prima squadra ed una presenza nella serie A croata.  Nei mesi scorsi anche club inglesi, tra cui Manchester United e Chelsea, hanno chiesto informazioni per il giocatore, sapendo che da sempre il settore giovanile del Hajduk Spalato ha sfornato grandi giocatori.

Per quanto riguarda il mercato in uscita, invece, il Milan attende di capire quale sarà il destino di Bacca. Oggi emissari del Barcellona, secondo indiscrezioni, sarebbero stati a Milano proprio per un primo contatto con il giocatore, individuato come possibile rinforzo per l’attacco della squadra di Luis Enrique. La destinazione Barcellona, però, non sarebbe completamente gradita a Bacca che gradirebbe una squadra in grado di garantirgli il posto da titolare. Ed il mercato del Milan rimane in questo modo, anche per i continui rifiuti a tutte le destinazioni proposte da parte di Bacca, fermo in attesa di tempi migliori….

  •   
  •  
  •  
  •