Milan, Pjaca non è il solo. Guarda cosa puoi acquistare con 100 milioni. 5 talenti per i rossoneri

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
091515-Soccer-Anderlecht--Youri-Tielemans-PI-SW.vresize.1200.675.high.29Caro Milan, siamo certi che Pjaca sia l’unico giovane interessante sul mercato? E’ una domanda ricorrente che sta rimbalzando tra tutti i tifosi rossoneri che in questi giorni sono anche loro “coinvolti”  nella telenovella Pjaca. Arriva o non arriva? Rilancia la Juve o preferisce il Milan? Ad osservatori neutrali l’affare legato al giocatore croato appare come un tentativo da parte dell’entourage del giocatore di praticare un gioco al rialzo facendo lievitare il prezzo del cartellino e di conseguenza anche lo stipendio da garantire al talentuoso calciatore della Dinamo Zagabria. Si parla di cifre che si aggirano attorno ai 25 milioni di euro per chiudere la trattativa. Probabilmente un po troppo per un giocatore dal futuro assicurato ma che ancora ha tanto, molto, da dimostrare.  Il suo valore potenziale non è in discussione ma questa tediosa “tarantella” legata alla scelta del suo futuro club di certo non sta giocando a favore dello stesso Pjaca che, qualsiasi sarà la sua prossima destinazione, si porterà sulle spalle il peso di dover dimostrare a tutti i costi di essere un campione. La dirigenza del Milan se puntava forte su Pjaca avrebbe dovuto chiudere l’affare a fari spenti, magari qualche mese fa,  evitando in questo modo quest’asta al rialzo che non sta facendo il gioco di nessuno se non quello della Dinamo Zagabria e dello stesso giocatore. Alla luce di questa premessa vogliamo indicare altri giovani interessanti che potrebbero fare proprio al caso del Milan , ad un costo sicuramente più ragionevole rispetto a quanto necessario per acquistare Pjaca.
– Dennis Praet : Il Belgio agli Europei ha deluso ma il suo vivaio è ricco di campioni. Praet è uno di questi. Classe 1994, il giocatore dell’Anderlecht è uno dei talenti d’Europa più cristallini. E’ un trequartista che può giocare indifferentemente sia a destra che a sinistra  che vanta già 183 presenze nelle varie competizioni con 27 gol e 39 assist. Nei prossimi anni il rischio è che il prezzo per acquistare Praet, oggi fissato a 15 – 20 milioni, possa schizzare a più di 40.

Leggi anche:  Dove vedere Milan Celtic, live streaming e diretta tv Europa League
– Ryan Gauld: Scozzese di 21 anni, da due stagioni allo Sporting Lisbona. Giocatore universale, dalla trequarti in su, può agire in tutte le posizioni del reparto avanzato. “Tascabile”, alla Verratti, Gauld ha già 120 presenze tra campionato scozzese e portoghese con 19 gol e 16 assist. La società portoghese lo ha prelevato dal Dundee pagando 1,5 milioni di euro.  Ne servirebbero 8 – 10 per portarlo in Italia.

 – Andrija Zivkovic: Serbo, classe ’96 con un passato nel campionato olandese ed oggi in forza allo Sporting in Portogallo. Ala che può agire sia a destra che a sinistra. Nei movimenti ricorda il miglio Robben ed i 17 gol in 63 presenze nella Serie A portoghese dimostrano tutto il suo valore. Costo 20 milioni.

– Gabriel : L’erede di Neymar nel Santos. Segna a raffica pur preferendo giocare largo a destra. Anche lui classe ’96 con i top club mondiali che hanno puntato su di lui i loro occhi. Certo, per strapparlo al Santos ( “bottega” tradizionalmente cara) servono circa 30 milioni di euro ma il futuro è dalla sua parte….

Leggi anche:  Risultati Serie A 9° Giornata: Milan ancora vittorioso, il big match Napoli-Roma va ai partenopei
 – Youri Tielemans: Altro belga….altro talento. Con Tielemans si sconfina nel 1997. Metronomo di centrocampo, elegante e concreto. A 19 anni già più di 130 presenze. Chi lo acquista sistema il centrocampo per almeno dieci anni. 25 – 30 milioni il suo valore.
  •   
  •  
  •  
  •