Milan, si sblocca la trattativa per Sosa. Al Besiktas andrà un attaccante rossonero

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Josè Ernesto SosaDopo i viaggi a Zagabria ed in giro per la Spagna è probabile che l’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, dovrà virare ancora più verso Est. Il mercato del Milan che langue in attesa dei soldi dei cinesi potrebbe trovare un piccolo colpo d’ali grazie all’aiuto del Besiktas. La società turca è infatti proprietaria del cartellino dell’argentino Josè Ernesto Sosa, centrocampista che sembrerebbe essere stato chiesto da Montella come primo rinforzo per la mediana rossonera, e nelle ultime ore dalla Turchia rimbalza forte la voce del possibile interessamento del club bianconero nei confronti di un giocatore del Milan. Un intreccio che potrebbe favorire l’arrivo in rossonero dell’argentino ex Napoli.

Il Besiktas vuole Luiz Adriano

La società turca, dopo aver salutato il tedesco Mario Gomez, è sul mercato alla ricerca di un attaccante in grado di sostituire l’ex giocatore della Fiorentina, sempre più vicino ad abbandonare il Besiktas.  Come riportato da Takvim il Besiktas avrebbe individuato per il dopo Gomez l’attaccante del Milan Luiz Adriano.  Il brasiliano, arrivato al Milan la scorsa stagione ed autore di sei reti tra campionato e Coppa Italia, non sembra rientrare tra le prime scelte di Montella e quindi la società rossonera non avrebbe problemi a privarsi dell’attaccante. La trattativa per Luiz Adriano si intreccia inevitabilmente con quella per Sosa. L’argentino, infatti, continua ad essere seguito dal Milan e da parte sua ha più volte manifestato al presidente del Besiktas  Fikret Orman l’intenzione di abbandonare la Turchia per trasferirsi al Milan. Il trasferimento di Sosa, però, al momento è bloccato a causa del mancato accordo tra le due società sul prezzo del cartellino. Il Milan appare disposto a non uscire più di 4 milioni contro gli 8 richiesti dal Besiktas. Già nelle scorse settimane, quando l’affare iniziò ad essere trattato dai media, la distanza tra domanda ed offerta appariva facilmente colmabile anche in relazione proprio alla volontà manifestata dal giocatore di abbandonare la Turchia. Adesso a facilitare il tutto è arrivato proprio l’interesse dei turchi per l’attaccante brasiliano. Il Besiktas avrebbe già avanzato al Milan un prima offerta da 4 milioni di euro, dopo aver incontrato l’agente del giocatore per capire la disponibilità del brasiliano a trasferirsi ad Istanbul.  La risposta del Milan ancora non è arrivata ma appare chiaro come il nome di Luiz Adriano sia fortemente legato a quello di Sosa. Ed alla fine, in questo mercato rossonero targato ancora una volta parametri zero, non ci sorprenderemmo se i due club raggiungessero un accordo per uno scambio secco di cartellini.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: