Napoli, smacco alla Juventus? Sogna uno spagnolo per il dopo Higuain. Occhio anche ad Icardi

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Valzer di grandi attaccanti sull’asse Napoli  – Milano – Torino.  Il mercato estivo targato Serie A potrebbe incendiarsi nei prossimi giorni con un effetto a catena che finirebbe per rimodulare i valori delle formazioni che si contenderanno la prossima stagione il ruolo di protagonisti del campionato.  Dell’interesse della Juventus per l’attaccante del Napoli Higuain in questi due giorni si è già scritto tutto e di più. La formazione bianconera appare orientata, come confermato anche oggi dal tecnico Allegri, a provare a tutti i costi a strappare il Pipita al Napoli. Due le strategie che la dirigenza della Juventus proverà a seguire. La prima prevede un’offerta da circa 60 milioni di euro ai quali la Juventus è disposta ad aggiungere alcune contropartite tecniche, Zaza e Pereyra. La seconda, nel caso in cui De Laurentiis rifiutasse la prima proposta, prevedrebbe il versamento della clausola rescissoria fissata a 94 milioni di euro.  Con Higuain destinato alla Juventus il Napoli sarebbe per forza di cose obbligato ad intervenire con decisione sul mercato sia per provare a non far abbassare il livello qualitativo della rosa a disposizione di mister Sarri ma anche per evitare possibili contestazioni del pubblico partenopeo, privato del loro principale “gioiello”.  Ed è proprio in questo contesto che entra in gioco un vortice di possibili trattative da far “rizzare” la pelle a tutti i tifosi delle squadre interessate.

Napoli, quale potrebbe essere il dopo Higuain?

Con i tanti milioni che il Napoli incasserebbe dalla cessione di Higuain gli scenari sul mercato partenopeo sono dei più svariati. Ed i nomi sono davvero di altissimo profilo.  Nella lista del Napoli il primo nome segnato dai dirigenti azzurri è quello dell’interista Mauro Icardi. La situazione in casa Inter in questo periodo non è delle migliori. Il rapporto Mancini – società non è più così saldo e la settimana scorsa l’agente – moglie di Icardi, Wanda Nara, ha aperto alla cessione dell’attaccante. Il Napoli è in agguato anche se i 60 milioni di euro con i quali l’Inter valuta Icardi hanno un po raffreddato la pista. Anche perchè l’argentino avrebbe pretese altissime anche per il suo ingaggio ( 7 – 7,5 milioni di euro a stagione).
Sempre a Milano il Napoli potrebbe attenzionare con particolare interesse la situazione dell’attaccante del Milan Bacca. Il colombiano ha rifiutato il West Ham perchè vuole giocare la prossima Champions League ed il Napoli sarebbe in grado di accontentarlo. Inoltre l’ingaggio di Bacca potrebbe rientrare nei parametri della società azzurra visto e considerato che il giocatore potrebbe ” accontentarsi” di un ingaggio da 5 milioni a stagioni. E nelle ultime ore si è fatta avanti una clamorosa idea. Quasi uno “smacco” per vendicare l’addio di Higuain. Il Napoli avrebbe sondato il terreno per Alvaro Morata. L’ex attaccante della Juventus è stato riacquistato dal Real Madrid nelle scorse settimane per 30 milioni di euro ma la sua permanenza a Madrid non è così scontata. Ed il Napoli, quindi , con i soldi che la Juventus verserebbe per Higuain potrebbe portare a compimento quella che sarebbe una vera e propria rivalsa nei confronti della Juventus.

  •   
  •  
  •  
  •