Pogba, ricca plusvalenza per la Juve. Con la sua cessione si finanzia l’operazione Higuain

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
124 milioni di euro. E’ questa la possibile plusvalenza che la Juventus potrebbe incassare dalla cessione del centrocampista Paul Pogba al Manchester United. Pagato un milioni di euro, versati proprio ai Reds di Manchester qualche anno fa, adesso Pogba potrebbe far entrare nelle casse della Juventus la cifra stratosferica di 125 milioni di euro. La trattativa per il trasferimento del francese è ormai avviata ed a condurla è l’agente del giocatore, il “potentissimo” Mino Raiola. Proprio Raiola oggi potrebbe fare un ulteriore tentativo per sbloccare la trattativa che vede la Juventus in una situazione di grande incertezza. Infatti il Manchester United è disposto a mettere sul piatto ben 125 milioni di euro da offrire alla società bianconera per cedere il suo fuoriclasse e la Juventus di fronte a queste cifre potrebbe veramente vacillare e dare il proprio assenso al trasferimento del giocatore in Inghilterra. Per Pogba pronto un contratto di cinque anni a 12 milioni di euro a stagione. Ad accogliere a braccia aperte a Manchester Pogba vi sarebbe Josè Mourinho, l’allenatore portoghese che in queste prime uscite stagionali alla guida della squadra di Manchester sta provando alcuni esperimenti tattici che secondo i tabloid inglesi rispecchierebbero la versione dello United con in campo proprio Paul Pogba.   Il Sun addirittura si spinge anche oltre prevedendo la presenza di Pogba già oggi a Manchester per le visite mediche. Quest’ultima possibilità però appare francamente poco realistica con Pogba che è dato ancora in vacanza a Miami.  Sulle cifre esatte del possibile trasferimento di Pogba al Manchester, oggi la Gazzetta dello Sport ha riportato un ulteriore particolare secondo cui esisterebbe un accordo tra giocatore e Juventus che prevede che il 20% del ricavato andrebbe proprio a Pogba. In questo caso, dunque, la Juventus incasserebbe poco più di 100 milioni.

Ok, il prezzo è giusto per….Higuain

I cento milioni ( o più ) che andrebbero nelle casse della Juventus servirebbero a finanziare l’operazione Higuain. Ieri il presidente del Napoli De Laurentiis ha smentito la possibilità che la società bianconera possa pagare la clausola di rescissione per assicurarsi il giocatore argentino ma nonostante le parole di Marotta ( che ha di fatto confermato quanto esposto dal presidente del Napoli) la trattativa Higuain – Juve è tutt’altro che chiusa. A dare un forte impulso all’operazione di mercato potrebbe essere proprio la cessione di Pogba al Manchester United. I tifosi della Juventus sono quindi di fronte ad un bivio. Salutare un campione che ha rappresentato la riscossa della Juve in queste stagione per accogliere un giocatore fino a pochi mesi fa “odiato” o accogliere il Pipita come il nuovo campione in grado di far vincere tanti altri trofei ai bianconeri?

  •   
  •  
  •  
  •