Pogba-United: Si chiude in 48 ore. Il francese farà le visite mediche negli Usa

Pubblicato il autore: Saverio Crea Segui

Pogba

Pogba allo United: ormai ci siamo

Paul Pogba è ormai ai saluti con la Juventus. Nonostante la smentita di ieri di Marotta, l’affare sta proseguendo velocemente e il Manchester United è pronto a chiudere il colpo entro le prossime 48 ore. Dopo l’acquisto di Gonzalo Higuain, il club di Torino sta per vendere il suo giovane talento in Inghilterra. I Red Devils hanno offerto alla Juve 110 milioni di euro più bonus e hanno deciso di pagare anche la percentuale dovuta a Mino Raiola, l’agente del 23enne talento mondiale. Il costo totale si aggira sui 120 milioni, proprio il costo stabilito dalla dirigenza juventinaE’ della scorsa notte, l’indiscrezione su una percentuale del 5% che spetterebbe ai tre club francesi che hanno cresciuto il francesino. Il Manchester pagherà anche questa somma per portare a casa entro il weekend il calciatore. Pogba guadagnerà la cifra record di 13 milioni a stagione. L’inserimento tardivo del Real Madrid non è bastato. Zidane non avrà a disposizione il suo connazionale in squadra e nonostante le sue parole, speranzose,  dei giorni scorsi: “E’ un giocatore importante, un grande giocatore. E’ normale che ci siano tanti club interessati a lui ma  bisogna rispettare la Juve e non posso dire molto di più. Fino al 31 agosto può succedere tutto ma al momento è ancora un centrocampista bianconero. Non possiamo sapere quello che accadrà in futuro”.  Il Polpo farà, verosimilmente, le visite mediche negli Stati Uniti e riabbraccerà il club che l’ha lanciato. Il calciatore nativo di Lagny-sur-Marne, era arrivato a Manchester nel 2009 dopo le esperienze in alcuni club minori francesi. Dopo le presenze nelle giovanili del club e la vittoria della FA Youth League, approda in prima squadra ma racimola solo 7 presenze nella stagione 2011-2012. La Juventus ha la lungimiranza di vedere il suo talento e riesce a strapparlo al club inglese a parametro zero, con lo zampino di Raiola. Splendidi per il giocatore, i 4 anni a Torino. Vince 4 Scudetti, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe italiane. Agli Europei di Francia di quest’estate non ha brillato a dovere, in finale il Portogallo ha battuto i francesi e il sogno del primo successo con la Nazionale è svanito. Se Marotta riuscirà a venderlo per 110 milioni, riuscirà a piazzare la plusvalenza più importante della sua carriera, visto che lo ha comprato a zero. Ore decisive per Pogba allo United, Mourinho pronto ad accogliere l’erede (più tecnico) di Vieira.

  •   
  •  
  •  
  •