Ecco come rimuovere il tatuaggio di Higuain

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Rimozione tatuaggio HiguainCon un post sul proprio profilo Facebook, un’azienda multinazionale leader nella produzione di macchinari per la rimozione dei tatuaggi, si è lanciata alla ricerca dell’ormai famoso tifoso che, qualche mese fa, si è tatuato sul braccio la rovesciata da record di Gonzalo Higuain. Il motivo? Regalare allo sfortunato supporter la rimozione completa dell’odiato tattoo. A poche ore dalla pubblicazione del post #faipostoanuovisogni, mentre sui social esplodeva la rabbia dei tifosi del Napoli nei confronti dell’argentino, il profilo Facebook della multinazionale registrava centinaia di condivisioni e migliaia di ‘mi piace’. “Da buon napoletano e grande supporter del Napoli, appena appresa la notizia della cessione di Higuain – ha detto Raffaele Riccardi, country manager Italia di Syneron Candela – abbiamo deciso di regalargli la rimozione gratuita del suo tatuaggio, un modo ironico, ma efficace per dimostrare che rimuovere un tattoo con i nostri macchinari è semplice e soprattutto possibile“.

Rimozione tatuaggio Higuain, ecco il testo completo dell’annuncio della multinazionale

“Stiamo cercando l’appassionato possessore di questo tatuaggio: abbiamo deciso di regalargli un trattamento completo per la sua rimozione, merita nuove emozioni!
Nella vita ci sono scelte che possono portare a conseguenze dolorose: per fortuna c’è ‪#‎Picoway‬, la nostra tecnologia innovativa nella rimozione dei tatuaggi: la risposta clinica è di circa il 75% di eliminazione per l’inchiostro nero e del 90% per l’inchiostro rosso dopo appena TRE trattamenti. Un solo mese e mezzo.
Il tempo di ricominciare il campionato senza brutti ricordi

  •   
  •  
  •  
  •