Rinnovo Bonucci, la Juventus “apprende” dall’NBA. Leo pronto a diventare l’uomo ” franchigia”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Rinnovo Bonucci, atto d’amore della Juventus verso il difensore. C’è un punto fermo dal quale ripartire per la Juventus. Si chiama Leonardo Bonucci. Il difensore bianconero, protagonista da diverse stagioni delle ottime performance della retroguardia della Juventus,  è pronto a diventare il giocatore “franchigia” della squadra. Sia dal punto di vista economico che da quello tecnico. Un po come accade nell’Nba la Juventus starebbe pensando a trasformare Bonucci in uomo squadra, un perno attorno al quale costruire i futuri successi rappresentando allo stesso tempo l’ “impegno” economico più pesante tra gli ingaggi dei giocatori in rosa. La scelta della Juventus è dettata dalle numerose offerte che negli ultimi tempi sono piovute proprio per Leonardo Bonucci. L’ultima, quella del Manchester City pronto a mettere sul piatto circa 60 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni del difensore, ha fatto vacillare la società bianconera che però ha deciso, spinta anche dalla volontà dello stesso giocatore, di rispedirla al mittente. Bonucci ha scelto di rimanere a Torino e la Juventus è pronta a “ricambiare” questo amore del difensore nei confronti dei colori bianconeri con un maxi rinnovo milionario.
D’altronde Pep Guardiola era pronto a fare carte false per assicurarsi il gradimento del giocatore della Juventus e la scelta che sembra essere stata presa da Bonucci “merita” un riconoscimento anche in termini di soddisfazione economica da parte del giocatore. Ed ecco che per suggellare il ruolo di leader dello spogliatoio bianconero la dirigenza della Juventus è pronta ad offrire a Bonucci un rinnovo del contratto fino al 2021 con un importante adeguamento dell’ingaggio.

Le cifre del rinnovo che la Juventus intende proporre al giocatore

Al momento Leonardo Bonucci guadagna 3,7 milioni di euro a stagione, esclusi i bonus. Per resistere alla corte di Guardiola e rimanere bianconero per altri 5 stagioni la Juventus è pronta ad offrire al difensore della Nazionale un sostanzioso e sostanziale aumento dell’ingaggio.  Marotta sarebbe intenzionato a proporre a Bonucci uno stipendio di 6 milioni di euro a stagione fino al 2021. In questo modo Bonucci diventerebbe il giocatore della Juventus più pagato. L’ultima parola adesso spetta proprio al giocatore che avrebbe giurato fedeltà alla Juventus e quindi non potrà restare indifferente di fronte al “sacrificio” d’amore che nei suoi confronti è pronta a fare la società bianconera.

  •   
  •  
  •  
  •