Roma-Nacho, si attende il via libera di Zidane

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Calciomercato, Roma-Nacho in stand-by; Spalletti lo attende ma la trattativa tarda a decollare

Nacho

Roma-Nacho (in foto) in stand-by a causa di Zidane

Roma-Nacho, un corteggiamento avviato ma che non ha ancora trovato un lieto fine. Luciano Spalletti vuole il difensore spagnolo del Real Madrid per poter migliorare il reparto arretrato, troppo spesso in affanno nella scorsa stagione, soprattutto sulle corsie esterne dove, esclusi i titolari, latitavano alternative valide.

Calciomercato, Roma-Nacho; il giocatore vede giallorosso

José Ignacio Fernández Iglesias, o più semplicemente Nacho, ha dato il suo ok per poter giocare nella Roma per la prossima stagione, con la squadra di Pallotta che, a quanto pare, avrebbe trovato l’accordo totale sia con il giocatore che con il Real Madrid; si parla di prestito con diritto di riscatto fissato a 11 milioni di euro e controriscatto a 15 milioni.
Luciano Spalletti ha inserito il giocatore in cima alla lista dei desideri e più di una volta, anche pubblicamente si è esposto a riguardo facendo capire che per lui l’eventuale arrivo di Nacho sarebbe un gran bel colpo, perché la Roma la prossima stagione sarà impegnata su tre fronti, Campionato, Coppa Italia e Champions League, e per questo motivo c’è bisogno di più titolari per lo stesso ruolo.
Se c’è l’accordo totale tra le parti, allora qual’è il problema che impedisce la conclusione della trattativa?
In pratica, il responsabile della frenata del sodalizio Roma-Nacho è Zinedine Zidane il quale non vorrebbe privarsi del calciatore, considerato importante anche se ad oggi, con lui in panchina, non ha trovato molto spazio.
Questa titubanza del tecnico merengues sta, dunque, rendendo incerto l’arrivo del giocatore alla Roma che, per non restare scoperta nel ruolo, sta iniziando a guardarsi attorno, alla ricerca di un altro profilo giusto.

  •   
  •  
  •  
  •