Calciomercato, Rugani vuole il Milan. Superati Musacchio e … Mustafi

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Novità di mercato in casa rossonera; secondo indiscrezioni Rugani vuole il Milan. E Musacchio?

rugani

Daniele Rugani (in foto) vuole il Milan

Se ci fosse un riscontro, ci troveremo dinanzi ad una notizia clamorosa. Rugani vuole il Milan.
La giornata di venerdì ha visto Adriano Galliani alle prese con i dirigenti del Villareal per provare a portare subito a Milano il difensore argentino classe 90.
L’incontro è stato, però, definito interlocutorio anche perché i rossoneri, al momento, non possono muoversi fino alla cessione di Bacca, almeno così pare.
Rumors dei tifosi in continuo aggiornamento perché fin’ora il mercato del Milan passerà agli annali solo per le cene e buoni propositi senza, però, nessun colpo; tuttavia, la settimana prossima potrebbero esserci delle novità importanti, sia sul fronte societario sia sul mercato.

Leggi anche:  Europa League - Milan, Castillejo: "Vogliamo battere il Lille"

Rugani vuole il Milan. Bomba di mezza estate.

Come un fulmine a ciel sereno, in quest’epoca dominata dai social network, Alfredo Pedullà, esperto di calciomercato, sul suo blog, ha parlato di un probabile summit tra Milan e Juventus per parlare di Daniele Rugani, difensore giovane e dal futuro certo. Il ragazzo avrebbe fatto capire alla dirigenza bianconera che la sua priorità, qualora dovesse essere ceduto, sarebbe il Milan. Non va comunque dimenticato che i rossoneri sono sempre in trattativa con il Villareal per Musacchio, anche se al momento il giovane difensore italiano sembra essere passato in pole, sia per l’età che per le qualità senza dimenticare che conosce bene il campionato italiano.

Rugani vuole il Milan. Occhio anche a Mustafi.

Poiché in questo strano calciomercato il Milan non ha intenzione di farsi mancare nomi, è fresca del giorno la notizia lanciata dal Marca secondo il quale il Valencia, per evitare di dover vendere Andrè Gomes, avrebbe proposto ai rossoneri il difensore tedesco Shkodran Mustafi, sottolineando, però che Musacchio resta la priorità assoluta con le dirigenze di Milan e Villareal in continuo aggiornamento.

  •   
  •  
  •  
  •