Serie B Calciomercato: il Bari sogna Locatelli, ‘giorni caldi’ a Vicenza con la grana Raicevic!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui


Il Perugia è al lavoro per completare l’organico con altri due innesti di qualità, potrebbe tornare il bosniaco Prcic, rientrato al Rennes dopo il mancato riscatto da parte del Torino. I contatti con i francesi sono costanti e l’intesa è vicina, in arrivo anche il terzino sinistro Mazzotta (era a Cesena) in prestito dal Pescara.
Il Bari ci prova per il regista Locatelli (Milan), mentre il Novara potrebbe chiudere l’acquisto di un centrale difensivo (prima scelta Antonio Caracciolo del Brescia).

Giorni “caldi”a Vicenza dopo il caso Brighenti ceduto al Frosinone, arriva la grana Raicevic. L’attaccante montenegrino ha uno degli ingaggi più bassi della categoria, ha chiesto così un adeguamento dopo i 11 gol della scorsa stagione e le sirene del Napoli dello scorso gennaio. Un ritocco dello stipendio che il presidente Pastorelli vorrebbe concedere, ma il calciatore chiede il doppio di quanto offerto. Sullo sfondo potrebbe esserci il Carpi, magari proprio via Napoli.

Gattuso vorrebbe un attaccante da doppia cifra per il suo Pisa, la prima scelta è Ardemagni, che però è molto richiesto in Italia e anche all’estero. Nelle scorse ore c’è stato un contatto anche con Tavano, in uscita dall’Avellino e che gradirebbe l’opzione Pisa per riavvicinarsi a casa (Firenze). Alla fine però l’ex Empoli dovrebbe però firmare per il Padova in Lega Pro.
Il Pisa è al lavoro anche per un centrocampista, nel mirino c’è Munari (Cagliari), acquistato invece il portiere Cardelli che arriva dal Latina, le ultime 2 stagioni in Lega Pro a Pontedera.

Il colpo del giorno è del Frosinone che ingaggia l’esterno Churko dallo Shakhtar Donetsk. Mengoni e Pecorini seguono Cacia e rinnovano sino al 2018 con l’Ascoli, che per la difesa non molla la presa per Ceccarelli (Entella). Il Latina prende Varga e De Vitis dalla Samp.

  •   
  •  
  •  
  •