Serie B Calciomercato: il ds Faggiano ufficiale a Palermo, Ternana su Granoche, Bari arriva Cassani!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

In serie B sicuramente il movimento più importante, è quello del direttore sportivo del Trapani Faggiano, che ha lasciato il Trapani per andare al Palermo, troppo forte il richiamo di una squadra di serie A, alla fine a malincuore il Ds si è accordato con i rosanero.
Per quanto riguarda il mercato dei giocatori, le trattative ufficiali delle ultime ore sono: Gonzalez dal Novara all’Alessandria, Imparato dalla Maceratese al Perugia; mentre l’Ascoli ha rinnovato con Carpani e Cacia, il bomber alla fine ha scelto di rimanere con i bianconeri, anche se mezza serie B con il Bari in testa lo aveva corteggiato a più riprese.

Il Ds Faggiano al posto di Foschi

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Palermo. Ad annunciare l’arrivo in rosanero del dirigente pugliese è il Trapani, società che ha lasciato libero Faggiano.
Il neo ds rosanero avrà l’arduo compito di allestire una squadra all’altezza della serie A e non sarà ovviamente un’impresa agevole.
Lo stesso Faggiano ha salutato la società granata con una lettera pubblicata sul sito ufficiale del Trapani: “E’ stata una decisione sofferta, dopo i tanti anni trascorsi qui e lo splendido rapporto instaurato con la famiglia Morace. Una scelta che faccio dopo avere rinunciato a proposte che mi sono venute da società che militano nella stessa categoria del Trapani, ma quella di una società di serie A, con una storia importante, come il Palermo mi è parsa, in questa fase della mia carriera professionale, irrinunciabile”.

Tutte le altre trattative di serie B

Il Bari deve rinunciare a Cacia che ha deciso di rinnovare il contratto con l’Ascoli;i pugliesi si consolano con chiudendo per Cassani e andando all’assalto di Ivan, entrambi della Sampdoria.
La Ternana insiste per Granoche, in uscita sempre corteggiatissimi i due uruguagi Avenatti-Falletti. Per l’ariete di Montevideo da registrare il forte interessamento del Leeds United, mentre il trequartista è richiesto da diversi club di serie A come Genoa e Crotone.
La Salernitana punta Rosina tornato a Catania dopo l’anno trascorso al Bari. Si muove anche il Frosinone, che a breve potrebbe chiudere l’arrivo dal Sassuolo del difensore Ariaudo, molto calda anche la pista Cocco attaccante del Pescara. Infine, il Latina ha chiuso per Rolando dalla Sampdoria, mentre qualche ora prima aveva ufficializzato Pinsoglio.

La Pro Vercelli ha trovato l’accordo per l’ala Sestu (Chievo, era a Brescia), mentre lo Spezia pensa a Galli (Crotone) per completare la batteria dei terzini. Antonio Caracciolo (Brescia) resta la prima scelta del Novara per rinforzare la difesa, ma i lombardi per ora fanno muro e ufficializzano l’arrivo della punta Bonazzoli (Samp, era a Lanciano).
Fumata grigia per gli arrivi alla Spal, dei difensori Dellafiore ed Esposito dal Latina, gli emiliani inseguono Valiani (Bari).
Infine il Carpi è vicino ad una cessione dolorosa, Jerry Mbakogu è vicino all’accordo con i russi del Krylya Sovetov è già stato raggiunto, manca solo il sì del centravanti nigeriano, che non dovrebbe tardare ad arrivare; se ne andrebbe così uno dei protagonisti assoluti della storica promozione di 2 anni fa. In entrata la società emiliana sta per chiudere per Bifulco (Napoli, era a Rimini).

 

  •   
  •  
  •  
  •