Torino, che colpo! C’è l’accordo con il Sunderland per Giaccherini

Pubblicato il autore: luca giannuzzi Segui

giaccherini va al torino
Il Torino del nuovo tecnico Mihajlovic è pronto a mettere a segno un grande colpo di mercato: dal Sunderland è in arrivo Emanuele Giaccherini, uno dei trascinatori dell’Italia di Antonio Conte ad Euro 2016.

TORINO – E’ tempo di rivoluzione a Torino, con il presidente Urbano Cairo e il ds Gianluca Petrachi al lavoro per costruire una squadra competitiva: dopo gli addii di Ventura e Glik, passato ieri al Monaco per 10 milioni, l’ingaggio di Mihajlovic e lo stand-by nelle trattative per Iago Falque e Ljajic, è ora di mettere a segno i primi colpi per la nuova stagione.
E’ notizia della tarda serata del 4 luglio il raggiungimento di un accordo economico tra Torino e Sunderland per l’approdo in Piemonte di Giaccherini, uno dei simboli del grande Europeo disputato dall’Italia in Francia. Sembra dunque battuta la concorrenza del Milan, la quale si era interessata nelle scorse settimane al giocatore, reduce da una più che positiva esperienza nel Bologna di Donadoni.
I granata hanno infatti offerto ai “Black Cats” i 2 milioni di euro fissati dagli stessi inglesi per il cartellino del centrocampista italiano:  si tratterebbe per questo di un affare molto vantaggioso per le casse del Toro, nonostante sia stato offerto al 31enne ex Cesena un sostanzioso contratto da 1,3 milioni di euro all’anno.
Al momento si attende solamente la risposta di Giaccherini, il quale però sembra soddisfatto dell’approdo, stavolta a titolo definitivo, in una squadra dal passato prestigioso come il Torino, e soprattutto di poter lavorare con un tecnico con le idee chiare come Sinisa Mihajlovic.
E’ ovvio che finché non arrivano le firme sui contratti non si può dare per conclusa la trattativa, ma dai segnali che filtrano, non dovrebbero esserci intoppi. Il Toro e i suoi tifosi sono pronti per accogliere “Giaccherinho”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: