Zielinski Napoli, mai così vicini: sono ore decisive

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui
Italian Soccer Serie A - Milan vs Empoli - Milano - San Siro Stadium - 29/08/2015 Piotr Zielinski - empoli - fotografo: Fabrizio Forte

Italian Soccer Serie A – Milan vs Empoli –
Milano – San Siro Stadium – 29/08/2015
Piotr Zielinski – empoli – fotografo: Fabrizio Forte

Zielinski Napoli, la decisione spetta al giocatore: accordo trovato tra le due società

Piotr Zielinski è chiamatato a decidere, nelle prossime ore, il suo futuro: l’Udinese di Pozzo ha infatti trovato l’accordo con il Napoli sulla base di 12 milioni più l’inserimento di Zuniga, che andrebbe a giocare al Watford, società inglese di proprietà dei Pozzo, oppure di 14 milioni interamente cash. Il Liverpool sembrava essere rientrato nella corsa al centrocampista polacco che tanto bene si è comportato nelle ultime due stagioni all’Empoli, ma l’Udinese ha ritenuto più che soddisfacente l’offerta di De Laurentiis.
La palla ora passa proprio a Zielinski, che sta valutando la proposta ed è chiamato a decidere se accettarla o no nelle prossime ore: l’eliminazione della Polonia dagli Europei di Francia ha di fatto accelerato l’operazione, che sembrava essersi definitivamente arenata qualche settimana fa. L’Udinese infatti, nel frattempo, ha rifiutato l’offerta del Liverpool, ritenuta non all’altezza di quella presentata dagli azzurri: il Napoli ha quindi avuto campo libero ed ha deciso di contattare direttamente l’agente del centrocampista, Bolek, per presentare la propria offerta di ingaggio ben superiore al milione di euro. Si tratta di un’offerta importante che, unita al fatto che il Napoli disputerà la prossima Champions League, potrebbe avere un peso decisivo nella decisione di Zielinski: la trattativa non è comunque delle più semplici, ma l’inserimento di Zielinski nella rosa di Sarri garantirebbe un’alternativa di tutto rispetto ai titolari di centrocampo.
Il polacco nasce infatti come trequartista ma con l’Empoli si è reinventato, con ottimi risultati, centrocampista puro: Sarri lo conosce bene, avendo contribuito alla sua crescita durante la scorsa stagione in toscana. Forza fisica e capacità d’inserimento sono le qualità principali di Zielinski: qualità che farebbero proprio al caso del Napoli, che al momento non ha in squadra alternative valide al trio Jorginho-Allan-Hamsik. Anche l’Udinese spinge per il passaggio in azzurro, vista la plusvalenza non indifferente che farebbe registrare la società friulana con gli introiti della cessione.
Le prossime sono quindi ore decisive: Zielinski e il Napoli sono ora vicini come non mai.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: