Calciomercato Barcellona: accordo con il Manchester City per Claudio Bravo

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
calciomercato barcellona

Claudio Bravo

Calciomercato Barcellona: Claudio Bravo-Manchester City, il matrimonio si farà. La conferma arriva direttamente da Barcellona, per bocca del segretario del club catalano Robert Fernández: “Abbiamo un accordo con i Citizens per la cessione di Bravo“. Parole che non lasciano spazio a dubbi: sarà il portiere cileno il sostituto di Hart, “silurato” da Guardiola in questo avvio di stagione. Per averlo pare che il City abbia offerto 16 milioni più 4 di bonus: un’offerta irrinunciabile del calciomercato Barcellona per un giocatore di 33 anni. Ovvio che questa operazione in uscita del calciomercato Barcellona porterà all’acquisto di un nuovo portiere per i blaugrana, che resterebbero con il solo Ter Stegen a disposizione, peraltro in questo momento infortunato. “Quando Bravo lascerà, dovremo avere già il sostituto in mano” ha aggiunto Fernández. Due le opzioni sul piano per il calciomercato Barcellona: la principale risponde al nome di Jasper Cillessen, 27 anni, portiere olandese dell’Ajax. Per lui pronta un’offerta intorno ai 15 milioni. L’alternativa è il n.1 brasiliano del Valencia Diego Alves, classe ’85. Mentre Joe Hart potrebbe rimanere in Inghilterra, con l‘Everton che si è già mosso per assicurarsi le prestazioni del portiere inglese in prestito.

Calciomercato Barcellona: si cerca un quarto attaccante, Gignac l’ultima idea

Il calciomercato Barcellona continua a sondare il mercato per dare il giusto rinforzo a Luis Enrique per il reparto offensivo. Il tridente Messi-Neymar-Suarez è il più forte al mondo ma il tecnico spagnolo ha bisogno di un giocatore affidabile capace di dare respiro al trio di fenomeni. Secondo quanto riporta l’edizione online del Mundo Deportivo, il Barcellona ha messo gli occhi sull’ex Marsiglia, ora in forza ai messicani del Tigres, André-Pierre Gignac, convocato da Deschamps per Euro 2016. Il classe 85 è stato autore di 36 reti in 52 presenze con la compagine messicana, ha il contratto in scadenza il 30 giugno del 2018 ed una valutazione sicuramente inferiore rispetto ad altri obiettivi di mercato. Per il ruolo di quarto attaccante il calciomercato Barcellona segue anche Lorenzo Insigne, alle prese con un rinnovo piuttosto complicato con il Napoli.

  •   
  •  
  •  
  •