Calciomercato estero, tutte le trattative aggiornate

Pubblicato il autore: valerio vitali Segui

Calciomercato
Siamo entrati nell’ultima settimana di calciomercato, non solo in Italia, ma in tutta Europa. Oggi a tenere banco in Spagna è il discorso relativo all’acquisto della punta del Valencia Paco Alcacer da parte del Barcellona, per una cifra che si assesta intorno ai 30 milioni di Euro. Per i blaugrana si tratterebbe dell’ennesimo profile giovane e di prospetto che arricchisce la rosa e soprattutto aumenta la qualità anche in panchina, come già avvenuto in questa sessione di calciomercato coi vari Digne, Umtiti, Denis Suarez e Andrè Gomes.
Diventerà invece un nuovo giocatore della Liga, una conoscenza del nostro calcio, vale a dire il portiere della Nazionale Sirigu. L’ex Palermo, ormai arrivato ai ferri corti con il Paris Saint Germain, sta per accasarsi al Siviglia proprio in queste ore. Il club andaluso, guidato da Sampaoli, starebbe pensando anche ad un ritorno di Gary Medel, attualmente in forza all’Inter. Il mediano cileno conosce molto bene il suo mentore Sampaoli, in quanto lo ha guidato poco più di dodici mesi fa alla conquista della prima Copa America.
Altra notizia “bomba” della giornata invece è quella relativa a Lucas Perez, difensore centrale del Deportivo. Sul 20enne difensore spagnolo si è fiondato in queste ore l’Arsenal di Wenger, sempre alla disperata ricerca di un difensore centrale da affiancare a Koscielny e dopo il rifiuto del Valencia di cedere Mustafi, pare che a Londra non abbiano molte alternative, arrivati al 25 di agosto.

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021

Rimanendo a Londra e quindi in Premier League, si cerca di capire se il Chelsea fa davvero sul serio per Alessio Romagnoli. La stampa inglese si interroga sul difensore italiano, definendolo sopravvalutato per una cifra del genere (si vocifera infatti che Conte sarebbe disposto a spendere anche fino a 50 milioni per lui).

L’asse di calciomercato tra la nostra Serie A e la Premier rimane molto caldo e riguarda naturalmente la trattativa che potrebbe portare l’attaccante della Juventus e della Nazionale Simone Zaza a Londra, West Ham più precisamente. La punta, dopo il mancato accordo con il Wolfsburg, avrebbe accettato le lusinghe del club inglese e anche Marotta avrebbe dato il suo consenso alla trattativa, sebbene si parta da una base di 25 milioni non trattabili.
Chiudendo con il calciomercato britannico, continuano le voci che vedono il portiere della nazionale dei “Tre Leoni” Joe Hart sempre più vicino a Liverpool, sponda Everton. Infatti, proprio in queste ore, il portiere ormai ex- Barcellona Claudio Bravo, sta firmando con il City, che accontenta ulteriormente le richieste di Guardiola.
In casa Liverpool invece, pare essere non lontana l’idea di Sakho allo Stoke City, come riportato sia dai tabloid inglesi, che dal giornale francese “L’Equipe”.

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021

Facendo un salto proprio in Francia, a Parigi danno ben avviata la cessione di Blaise Matuidi dal PSG alla Juventus; le due dirigenze stanno cercando di limare la differenza tra richiesta (30 milioni) ed offerta (22-23). Arriva al Metz, dalla Lazio, il difensore centrale Milan Bisevac, dopo una stagione non esattamente esaltante con i biancocelesti.

Finisce invece la mini telenovela legata a Nabil Bentaleb, litigato da Milan e Schalke 04, approdato proprio questa mattina al club tedesco, come affermato in un tweet dalla stessa Bild:

Schalke sempre molto attivo in queste ultime fasi di calciomercato. Entro domani infatti, programmate le visite mediche per Stambouli, centrocampista offensivo del Tottenham:

Anche lui è stato negli ultimi giorni un pallino di Galliani, che ha dovuto alzare bandiera bianca nuovamente in questo calciomercato.

  •   
  •  
  •  
  •