Calciomercato: Hernanes obiettivo del Genoa, Witsel e Cuadrado vicini alla Juve, Hart al Torino

Pubblicato il autore: Serena Caracausi Segui
Calciomercato in Serie A

Calcimercato: Hernanes obiettivo del Genoa, Rog al Napoli, Witsel e Cuadrado vicini alla Juve, Hart al Torino

Calciomercato: Hernanes obiettivo del Genoa, Witsel e Cuadrado vicini alla Juve, Hart al Torino.
Hernanes
centrocampista della Juventus è un obiettivo del Genoa, come Tomás Rincón lo è per il Crystal Palace. Il brasiliano si è unito ai bianconeri dall’Inter la scorsa estate, ma in gran parte non ha fatto un gran gioco nella sua prima stagione a Torino. Finora l’ex calciatore della Lazio ha respinto tutte le offerte, ma Sky riferisce che il Genova è interessato a Hernanes, e sostituirà Rincón, che andrà al Crystal Palace  E ‘previsto un incontro che si svolgerà con la Juve domani (martedì),  sarà discusso un prestito con un’opzione o un obbligo di acquisto. La Juve invece sta portando avanti le trattative per Witsel e Cuadrado, e sembrano che ci siano dei segnali di apertura per Cuadrado, che vuole tornare alla Juve.  Nel frattempo la Juventus ha offerto € 15 milioni per Axel Witsel e l’offerta è stata respinta dallo Zenit St Petersburg, che vuole € 22 milioni. Tuttavia, dato che il contratto di Witsel scade alla fine della stagione, la Juve è disposta a offrire non più di € 17 milioni. Il giocatore ha già accettato di unirsi alla Vecchia Signora, quindi se non può essere trovato un accordo con lo Zenit, Witsel arriverà libero a Torino, per la prossima estate. Zaza, che è arrivato alla Juventus dal Sassuolo 13 mesi fa, ha completato il suo trasferimento al West Ham United. Il Napoli aspetta un’offerta di € 25 milioni per Gabbiadini, da parte dell’Everton, il calciatore piace molto a Ronald Koeman e quindi i Toffies sembrano disposti ad accettare la cifra. Il problema del Napoli, è quello di trovare in tempi stretti un sostituto del centravanti bergamasco. Il Napoli ufficializza Rog e guarda a Pavoletti per l’attacco, ma il Genoa ha deciso di non cedere il bomber. Il presidente Enrico Preziosi non è disposto a rischiare di retrocedere, vendendo Pavoletti a così poco dalla fine della sessione di mercato.

Leggi anche:  Coppa Sudamericana: storica affermazione del Defensa y Justicia

#Joe #Hart al Torino

Joe Hart giocherà nel Toro. Il portiere ha detto sì alla società granata, e ora anche il Manchester City ha dato il suo via libera. Tutto vero, è sicuro. E domani (martedì) Hart svolgerà le visite mediche a Torino. La Fiorentina incontra l’Inter per il ritorno di Jovetic, mentre il Chelsea ha alzato l’offerta per Marcos Alonso. Accordo raggiunto anche per le cessioni di Capradossi al Bari e di Torosidis al Bologna. Per Josè MaurI all’Empoli c’è l’intesa fra il Milan e l’Empoli, mentre per Balotelli al Palermo c’è ancora incertezza. L’Udinese, ha  preso Sven Kums, classe 1988, dal Gent, il centrocampista lascia il Belgio con la formula del prestito. La Lazio è quasi a un passo dal concretizzare il settimo acquisto del suo mercato estivo con il centrocampista spagnolo Luis Alberto. Secondo Skysports in Inghilterra, Claudio Lotito avrebbe trovato l’accordo con il Liverpool intorno ai 5 milioni. L’ inter è a un passo dall’acquistare Leonardo Morosini classe ’95. Il Chelsea ha offerto Cesc Fabregas all’Inter nel tentativo di completare la mossa per Marcelo Brozovic. Per la Sampdoria, Antonio Cassano  non si presenta all’appuntamento con Massimo Ferrero nel quale si doveva discutere la rescissione del contratto. Cassano nonostante abbia un contratto di un anno a 700 mila euro con la Sampdoria, non è stato inserito stato inserito nella lista dei 25 giocatori consegnata alla Lega. Da Rio a Genova. Dall’Olimpiade alla Serie A: la Sampdoria ha ufficializzato il difensore nigeriano Stanley Amuzie, che ha vinto la medaglia di bronzo alle ultime Olimpiadi di Rio.

  •   
  •  
  •  
  •