Calciomercato Inter: Candreva si presenta, rinnovo per Icardi, sfida al Real Madrid per Sissoko

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

calciomercato interCalciomercato Inter: in casa nerazzurra si prepara il debutto in campionato contro il Chievo, previsto al Bentegodi domenica sera alle 20 e 45, ma intanto il mercato non si ferma. Nella giornata di venerdì c’è stata la presentazione alla Pinetina di Antonio Candreva avviene insieme con il d.s. Piero Ausilio: “È stato un lungo inseguimento, Candreva è sempre piaciuto a tutta l’Inter e piacerà ancora. È adatto al nostro progetto anche con Frank de Boer”. Tocca poi all’ex laziale. “Ringrazio tutti alla Lazio per quello che abbiamo fatto in 5 stagioni. E allargo i ringraziamenti a Suning, all’Inter intera. Sono orgoglioso di essere in un top club come questo. Punto a vincere – ha aggiunto – perché qui sono abituati a farlo”. La trattativa lunga di calciomercato Inter ha influito sull’umore? “A un certo punto temevo che saltasse, ogni giorno cambiavano situazioni”. In estate c’era anche il Napoli su Candreva.Non ho rifiutato la squadra di Sarri, non so se i due club si sono parlati. Ma io so che l’Inter mi voleva dal principio, la società mi ha voluto fortemente e sono orgoglioso”.  L’olandese partirà da un 4-2-3-1 per lavorare sul 4-3-3. “Cambia poco per me, nel primo sistema di gioco bisogna aiutare di più il terzino, tutto lì”. “Con Mancini ho lavorato molto poco, mi ha voluto lui insieme con la società. Adesso tocca a me dimostrare il mio valore qui all’Inter. Sono orgoglioso di essere uno dei pochi italiani qui”.

Calciomercato Inter: pronto il rinnovo per Icardi, sfida al Real per Sissoko

Il sogno del calciomercato Inter è regalare Joao Mario a Frank de Boer, ma non è facilissimo arrivare al portoghese dello Sporting Lisbona. Così Piero Ausilio sta maturando l’idea Sissoko, l’esterno francese che vuole lasciare il Newcastle. Il giocatore piace tanto anche al Real Madrid, ma non è facile nemmeno convincere il club inglese, nonostante la retrocessione della scorsa stagione, a cederlo. La sua valutazione è di 34 milioni di euro. I costi sono alti, ma Ausilio è al lavoro. Per Joao Mario l’offerta resta di un prestito oneroso da 10 milioni di euro più 35 milioni di riscatto obbligatorio.
Intanto per il calciomercato Inter è tutto oramai quasi pronto per il tanto sospirato rinnovo di contratto di Icardi, Mauro andrà a guadagnare circa 5 milioni all’anno per i prossimi 5 anni. La proprietà di Suning e del presidente Erick Thohir hanno così deciso di blindare Icardi da possibili nuovi pensieri di partenza. Con questo nuovo accordo Icardi diventerà il giocatore più pagato della rosa. Attualmente guadagna 2,4 milioni di salario e 1,6 di diritti d’immagine per un totale di 4 milioni. Dal primo settembre in poi si comincerà a parlare con Wanda e gli intermediari per sistemare i dettagli legati ai diritti d’immagine e ai bonus. Mauro è destinato a diventare una bandiera dell’Inter, lui che non si è scoperto nerazzurro per caso. Ama Milano, Wanda diventerà madre per la quinta volta entro la fine del 2016 . Quando settimana scorsa arrivò a Milano Frank de Boer, lei e il d.s. Ausilio si incrociarono in un ristorante del centro di Milano casualmente. Ausilio con il nuovo tecnico, Wanda con Mauro. Un primo inaspettato approccio per avviare il nuovo corso.

  •   
  •  
  •  
  •