Calciomercato Milan: arrivato il “Principito” Sosa. L’obiettivo ora è El Ghazi

Pubblicato il autore: Pietro D'Alessandro Segui

Anwar-El-Ghazi Foto da urbanpost.it

Non ha suscitato particolare entusiasmo tra i tifosi rossoneri l’ultimo acquisto di Casa Milan: Josè Ernesto Sosa, 31 anni, centrocampista argentino è stato prelevato dalla squadra turca del Beşiktaş, con la quale ha disputato due campionati di discreto livello. Probabilmente, a far storcere il naso ai tifosi milanisti, è il ricordo del passaggio incolore del giocatore tra le fila del Napoli nella stagione 2010/11.
Il fatto, poi, che l’arrivo del “Principito”, questo il soprannome di Sosa, precluda la possibilità che possa essere ingaggiato l’uruguaiano Rodrigo Bentancur, 19enne centrocampista in forza al Boca Juniors lungamente corteggiato, acuisce il malcontento. Sosa chiude l’ultimo posto ancora disponibile per gli extracomunitari.

Calciomercato Milan: gli altri nomi ancora in circolazione

A due settimane dalla chiusura ufficiale del calciomercato estivo, il Milan, con l’avanzo rimasto dei 15 milioni di euro anticipati da Silvio Berlusconi dopo la spesa di 7,5 milioni di euro effettuata per prelevare Sosa, cerca ancora qualche elemento che possa giovare a Vincenzino Montella. L’allenatore del Milan, che si dice, peraltro, contento dell’argentino, gradirebbe l’arrivo di un centrocampista di tecnica sopraffina. E si rifà a tal proposito il nome dell’ex nerazzurro Mateo Kovacic, centrocampista croato del Real Madrid. Kovacic, veloce e molto tecnico, sarebbe adattissimo al gioco che ha in mente Montella. Ma per lui, viste le ristrette disponibilità economiche, si dovrebbe individuare qualche altra formula per fargli vestire la maglia rossonera, magari il prestito con il diritto di riscatto.
Stesso discorso per l’altro nome in circolazione, quello di Anwar El Ghazi, olandese di origine marocchina, attaccante dell’Ajax. El Ghazi, classe ’95, predilige il settore destro del fronte offensivo ed ha un dribbling molto stretto oltre ad un tipo potente e preciso. Anche per lui, però, l’unica possibilità di ingaggio è ancora il prestito con diritto di riscatto.

Calciomercato Milan: la riscoperta di Luiz Adriano

Sembra averci ripensato Montella sulla possibile cessione di Luiz Adriano. L’attaccante brasiliano si è ben distinto nell’ultima vittoriosa partita giocata dal Milan contro i tedeschi del Friburgo. I due gol, con i quali la squadra rossonera si è imposta, sono stati realizzati dal brasiliano, che ha giocato bene malgrado l’impegno di esterno a sinistra non sia di suo gradimento. Montella avrà il compito arduo di trovargli una collocazione nel tridente, in cui l’unico posto disponibile, considerati inamovibili Bacca al centro e Niang a sinistra, sembra essere nel settore destro. Ma a destra l’Aeroplanino ha dimostrato di vedere bene Suso e allora sarà un problema. Il fatto, comunque, che si ricominci ad avere attenzione per Luiz Adriano è sicuramente positivo, in quanto il giocatore, che ha dato sempre prova di serietà e di professionalità, potrebbe essere molto utile al Milan.

Calciomercato Milan: il Valencia su Bacca

Secondo quanto riporta radio ”Esports CVRadio”, il capitolo relativo alla cessione del colombiano Carlos Bacca non si sarebbe definitivamente chiuso con la fine delle trattative con il West Ham. Nelle ultime ore si sarebbe fatto sotto il Valencia, che ha necessità di una buona alternativa a Paco Alcacer in procinto di passare al Barcellona. L’affare con il Valencia potrebbe aprire le porte di Casa Milan a El Ghazi.

  •   
  •  
  •  
  •