Calciomercato Milan: De Sciglio spaventa i rossoneri

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Calciomercato Milan: il terzino si sta guardando attorno

calciomercato milan calciomercato milan calciomercato milan calciomercato milan
Calciomercato Milan.
I rossoneri, ancora completamente bloccati sul mercato e che hanno visto svanire l’obiettivo Zielinski, ora devono fare i conti con le parole dell’agente di Mattia De Sciglio.
Se un mese fa la dirigenza ed il giocatore si erano detti d’accordo sulla permanenza del milanista, il procuratore del difensore ora spaventa il club milanese.

Calciomercato Milan: le dichiarazioni dell’agente

Ci sono sicuramente tanti club interessati al mio assistito, ci stiamo guardando intorno. Sia in Italia che all’estero è molto apprezzato, abbiamo avuto anche un contatto con il Napoli.”
Cosi, Donato Orgnoni, ha dichiarato nella giornata di ieri.
Mattia sembra essere interessato a valutare le offerte che gli stanno arrivando da squadre di maggiore livello e non vuole escludere la sua partenza in cerca di un club che gli garantisca maggiori possibilità di vincere qualche trofeo.
Il Napoli, dopo l’Europeo, aveva offerto al Milan 20 milioni di euro per portarsi il terzino a casa, ma Galliani aveva rifiutato immediatamente senza possibilità di trattare il prezzo.
Infatti per l’Ad rossonero il calciatore è incedibile e, almeno che non sia lo stesso giocatore a chiedere la cessione, il difensore dovrebbe restare al Milan.

Leggi anche:  Lilla Milan probabili formazioni: Rebic in attacco, spazio a Tonali in mezzo al campo

Calciomercato Milan: in caso di cessione, il sostituto è già in rosa

Se De Sciglio scegliesse di lasciare la formazione rossonera, Adriano Galliani non comprerebbe nessun sostituto.
Infatti si andrebbe a puntare sui terzini già presenti: Abate e Calabria nella fascia destra; Vangioni e Antonelli in quella sinistra.
I soldi che arriverebbero dalla sua cessione (non meno di 25\30 milioni di euro) verrebbero utilizzati per acquistare almeno un difensore centrale ed un centrocampista.

Calciomercato Milan: gli obiettivi di mercato

In questo momento Adriano Galliani non ha la possibilità economica per acquistare i giocatori richiesto da Vincenzo Montella.
All’inizio della sessione di mercato era stato promesso al tecnico un acquisto per reparto, ma fino ad ora è arrivato il solo Lapadula.
In difesa, l’allenatore, aveva chiesto l’arrivo di due centrale difensivi da aggiungere a Romagnoli e Paletta (visto che Zapata sarà fermo altri 2 mesi), un regista di centrocampo (vista la presenza del solo Montolivo) ed un esterno d’attacco.
I nomi che interessano al Milan ormai son noti: Musacchio, ma costa troppo; Zielinski e Witsel che ormai hanno già cambiato squadra; Cuadrado, ma il Chelsea non sembra volerlo lasciare partire.

Leggi anche:  Dove vedere Lilla Milan, live streaming e diretta tv Europa League

Calciomercato Milan: il futuro di Calabria è legato a De Sciglio

Il giovanissimo terzino classe 96 non conosce ancora il suo futuro.
Nonostante abbia attratto gli interessi di diversi club, tra cui anche alcuni di Serie A (Pescara e Cagliari), il Milan non sembra aver ancora preso una decisione riguardo la sua permanenza.
I rossoneri stanno rimandando la decisione a fine mercato, quando sapranno se Mattia De Sciglio sarà rimasto o meno a Milanello.
Calabria sarebbe la terza scelta sia per la fascia destra che per quella sinistra e durante la stagione potrebbe collezionare davvero poche presenze.
Il rischio di fare una stagione in panchina non lo esalta e anche lui sta chiedendo informazioni riguardo il suo futuro.

  •   
  •  
  •  
  •