Calciomercato Napoli: Icardi sì, Icardi no…

Pubblicato il autore: Eleonora Belfiore Segui

Icardi
Non sarà di certo il giallo dell’estate, ma  sicuramente c’è grande attesa per l’epilogo del caso Icardi. Il Napoli continua a corteggiare il calciatore, ritenendolo fra i pochi in grado di sostituire davvero Gonzalo Higuain, che ha lasciato la squadra, non senza polemiche, per la Juventus di Massimiliano Allegri. La trattativa è di quelle impossibili, con l’Inter che non sembra intenzionata a rinunciare al centravanti, tra i  suoi giocatori di punta. I vari intermediari, Ulisse Savini e Pino Letterio in primis, sostengono che decisive saranno le prossime ore. Ma i colpi di scena sono sempre dietro l’angolo quando si tratta di trattative così estenuanti. Il club azzurro, orfano di Higuain, non sembra deciso ad arrendersi ed avrebbe alzato l’offerta, portandola a 60 milioni, più bonus. C’è chi sostiene che il trasferimento sia ormai prossimo, mentre altri sono certi che il sogno della maglia napoletana per Icardi resterà, per i tifosi partenopei, solo pura utopia. E’ di questi minuti la notizia di un presunto ritorno di fiamma tra l’Inter e Icardi. Gli ingredienti del tormentone dell’estate, dunque, ci sono tutti.
Quello che salta agli occhi è che quando si parla di Icardi, in un modo o nell’altro, il copione da  “telenovela” è sempre in agguato…
Nato a Rosario, Icardi ha esordito il  26 settembre 2012 in Serie A nella partita Roma-Sampdoria (1-1), e il suo primo gol in serie A è arrivato  nel derby con il Genoa. Nel 2013 indossa la maglia dell’Inter e da quel momento, la sua carriera subisce un’impennata.
Ma non sono solo le vicende calcistiche a tenere banco: a poche ore dal ferragosto, non può mancare un pizzico di gossip…
Ricordiamo tutti il triangolo amoroso  tra Wanda Nara, Mauro Icardi e Maxi Lopez, alimentato sino allo sfinimento dagli stessi protagonisti a colpi di tweet o foto pubblicate su Instagram.
Si sa, noblesse oblige…
Il triangolo finisce in tribunale. Nara e Lopez si scambiano reciproche accuse di tradimento attraverso la rete e la carta stampata. Dimenticandosi che nel vortice legal-sentimentale ci sono di mezzo anche dei bambini, i loro figli…
Tornado alle vicende di oggi, Wanda Nara  continua a far capire con i suoi tweet che il giocatore potrebbe lasciare Milano, dunque nulla è ancora stato deciso. L’Inter  però sembra inamovibile: Icardi non è sul mercato, è incedibile. Ma De Laurentiis spera ancora di fare il colpaccio che permetta di sopperire al vuoto lasciato da Higuain, capace di segnare 91 reti in 3 stagioni con la maglia azzurra. Il pressing da parte del club partenopeo è di quelli serrati. Nel caso in cui Icardi restasse all’Inter, il Napoli pare avere comunque già un piano di riserva che prevede anche il rafforzamento gli altri reparti  e l’acquisto di Rog. Il club partenopeo deve stringere i tempi per evitare sorprese da parte del Milan che ha già preso informazioni su Rog. La Dinamo Zagabria, nel frattempo,  prende a sua volta tempo e  ha schierato Rog nel match di campionato contro l’Hajduk Spalato in cui il giocatore è stato protagonista assoluto con una doppietta memorabile.
Intanto, in queste ore piene di incognite, abbiamo finalmente una certezza: il Cagliari ha ufficializzato l’acquisto del centrocampista Isla.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •