Calciomercato Napoli: no per Icardi, arriva Rog

Pubblicato il autore: Eleonora Belfiore Segui

icardi

Il Napoli dovrà rinunciare a Mauro Icardi, ma al suo posto arriverà Rog. Fine della trattativa per il campione dell’Inter. Non era di certo il giallo dell’estate, ma  la vicenda è stata seguita con interesse, anche perché al nome di Icardi si lega sempre un certo gossip alimentato dalle sue note vicende personali. L’epilogo di questa trattativa sfumata lascia comunque un po’ di amarezza. L’attaccante dovrebbe ora ottenere l’adeguamento contrattuale a 5 milioni di euro più bonus, avvicinandosi ugualmente alla cifra proposta proprio dal Napoli. Intanto, l’argentino si è allenato regolarmente e l’Inter, che era sembrato inamovibile su questa questione dal primo momento, lo ha definitivamente tolto dal mercato. Il Napoli punterà tutto sulla coppia Gabbiadini-Milik, continuando il  suo piano di riserva che prevede  il rafforzamento gli altri reparti e l’acquisto di Rog.

Marko Rog
Cristiano Giuntoli è sbarcato a Zagabria ed ha tentato l’impresa: il colloquio con la Dinamo Zagabria è stato fondamentale per chiudere un affare molto promettente. Marko Rog arriverà il 25 agosto a Napoli, giusto il tempo di perfezionare il contratto  e permettere al centrocampista  di portare a termine le due sfide fondamentali  per la sua ex squadra. La posta in gioco è la Champions. Il trasferimento avverrà dunque dopo Dinamo Zagabria-Salisburgo. A proposito di contratto, per Rog si parla di quindici milioni di euro, più una serie di bonus…
Intanto, la squadra napoletana sembra aver trovato la forza di rialzarsi dopo l’abbandono di Higuain. Sui social network,  Arkadiusz Milik  si dice felice per i primi trionfi del Napoli in quel di Berlino, sicuro che questo sia solo l’inizio. L’attaccante polacco, un vero talento che sembra essersi già pienamente integrato, arrivato dall’Ajax per 32 milioni di euro  si è distinto nel  recente test vinto dagli azzurri 4-1 sull’Herta Berlino, fornendo anche un assist vincente a Mertens.  Anche Laura Slowiak, fidanzata dell’altro nuovo acquisto azzurro Piotr Zielinski,  ha postato in queste ore una foto da Capri con un messaggio di buon augurio per il Napoli. E torniamo ora a parlare del test in terra tedesca, che sicuramente rappresenta un indicatore fondamentale per determinare le condizioni della squadra dopo l’abbandono di Higuain. La prima rete di Arek Milik a Berlino, ha rappresentato il suo battesimo nella squadra azzurra.E’ il segnale più incoraggiante che sia arrivato dalla Germania, dove la squadra partenopea  ha ottenuto uno straordinario trionfo. Sono amichevoli, ma  dimostrano che il Napoli non ha mai smesso di sognare e ricomincia da dove aveva lasciato, in corsa verso un altro traguardo….
Josè Callejon  ha giustamente definito di grande livello il successo del Napoli a Berlino, un trionfo che ha decretato anche la terza vittoria su tre amichevoli internazionali giocate dagli azzurri. La squadra è ferita, provata, ma sta lavorando bene. Il gruppo sta dando il massimo sin dal ritiro, consapevole di dover affrontare una stagione importante, tesa ed impegnativa. Dopo il successo a Berlino e la pausa per Ferragosto, il Napoli riprenderà già il 16 gli allenamenti a Castelvolturno. Gli azzurri preparano così  il debutto in campionato a Pescara nella prima giornata di Serie A di domenica sera. La partita si giocherà alle ore 20.45.

 

 

 

 

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •