Doccia fredda per la Juventus. Witsel chiude al suo possibile passaggio in bianconero

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
MarottaSfuma un obiettivo per il centrocampo della Juventus. Il dopo Pogba fatica a maturare per il club bianconero, alle prese con diverse trattative fino ad ora però tutte stoppate. Dopo quella per il francese Matuidi del Paris Saint Germain bloccata dallo stesso presidente dei parigini che ha dichiarato chiuso il mercato del club della capitale francese un’altra trattativa che sembrava ben avviata sembra essere tramontata definitivamente.  E’ quella che riguarda il centrocampista belga dello Zenit San Pietroburgo Axel Witsel.  Il giocatore, da tempo nel mirino della Juventus ma anche di altri club europei, si è tirato fuori dal mercato giurando fedeltà al club russo. Lo ha fatto in un’intervista rilasciata al quotidiano russo R-SPORT

Le parole di Witsel che hanno gelato la Juventus


“Gli interessi di Juve, Inter, Napoli ed Everton? Queste notizie hanno fatto il giro del mondo, ma per me è meglio restare qui per un altro anno, poi si vedrà. Al momento sono concentrato solo sullo Zenit. Se lascerò lo Zenit alla scadenza de mio contratto? Non lo so, su quello che accadrà dopo questa stagione, aspettiamo e vediamo. Lucescu ha detto che volevo lasciare il club dopo la partita con la Lokomotiv Mosca? In quel momento era la verità, ma dopo la partita ho detto al tecnico di essere pronto a giocare per lo Zenit al 100%”.

Per la Juventus si tratta di una vera e propria doccia fredda arrivata proprio nei giorni decisivi per la scelta del nuovo centrocampista che dovrà andare a prendere il posto del francese Paul Pogba, passato al Manchester United. La trattativa con il belga dello Zenit sembrava essere ben avviata. La Juventus aveva offerto al club russo 15 milioni di euro, una cifra accettabile per un giocatore che andrà in scadenza fra un anno e mezzo. Lo Zenit chiedeva circa il doppio per lasciare andare Witsel ma la sensazione era che l’accordo si potesse fare. Adesso invece è arrivata la posizione del centrocampista che di fatto chiude tutte le porte ad un suo possibile trasferimento. La Juventus dovrà adesso guardare altrove per regalare ad Allegri il centrocampista tanto richiesto. Le piste rimaste portano a Matic del Chelsea, per il quale i bianconeri sono disposti a cedere agli inglesi Zaza, ed a Luiz Gustavo del Wolfsburg, anche in questo caso con possibile inserimento dell’attaccante italiano nella trattativa.

  •   
  •  
  •  
  •