Inter, i giornali sono certi: è fatta per Gabigol!

Pubblicato il autore: Francesco Ippolito Segui

Gabigol
Secondo il quotidiano brasiliano Lance e quello spagnolo SportGabriel Barbosa (per tutti Gabigol) vestirà la maglia nerazzurra dopo le Olimpiadi. L’Inter ha superato il pressing di JuventusBarcellona: i catalani, dopo l’acquisto di Neymar nel 2013, avevano stipulato un’opzione per un suo eventuale futuro acquisto, che però non è stata esercitata, anche a causa dei cattivi rapporti tra la società blaugrana e l’agente di Gabigol, Wagner Ribeiro.

Il colpo firmato Suning arriverebbe a Milano dietro un pagamento di 25 milioni di euro lordi al Santos (18 milioni alla squadra e 7 all’entourage del giocatore) e con uno stipendio di tre milioni all’anno. Kia Joorabchian, intermediario che sta curando la trattativa per i nerazzurri, ha proposto ieri a San Paolo l’offerta interista, che è stata subito vista di buon occhio dalla dirigenza brasiliana.

Gabigol, in forza al Santos dal 2006, è stato “nascosto” dalla società fino al 2012, per evitare un suo scippo: durante questo periodo i brasiliani gli hanno proibito interviste e non lo hanno mai menzionato sul proprio sito ufficiale, nonostante nelle competizioni giovanili avesse segnato più di 600 reti. Al compimento di 16 anni, nell’agosto del 2012, ha firmato il suo primo contratto da professionista, con una clausola rescissoria da 50 milioni di euro. È già al quarto campionato nazionale col Santos, ed è stato convocato dal Brasile per la Copa América Centenario (dove ha segnato un gol nel 7-1 alla nazionale di Haiti) e per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, che inizieranno tra due giorni.

È l’erede di Neymar, ed alla prima stagione completa tra i professionisti (nel 2014) ha segnato più di lui: 21 reti contro 13. Un bel colpo, aspettando che si sblocchi la questione Icardi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,