Isco al Milan! In Spagna sono certi, i rossoneri vogliono lo spagnolo

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Calciomercato, Isco al Milan! La giornata di domenica per i tifosi rossoneri si apre con una notizia bomba arrivata direttamente dalla Spagna

isco-cessione-real-madrid

Francisco Roman Alarcòn Suàrez, Isco al Milan. Bomba clamorosa arrivata dalla Spagna 

Isco al Milan. Clamorosa bomba di mercato arrivata direttamente dalla Spagna. L’asse Madrid-Milano potrebbe riprendere quota ora che la società di Via Aldo Rossi è passata nelle mani dei cinesi, pronti ad investire sul mercato per riportare il Milan in alto, come da accordi siglati con Silvio Berlusconi.

Clamoroso, Isco al Milan. Real Madrid pronto a trattare

La notizia è di quelle clamorose specie se si tratta di un profilo accostato al Milan, poiché negli occhi di tutto c’è ancora l’immobilismo dei giorni scorsi. Tuttavia quando ci sono liquidi pronti per essere investiti tutto può accadere; ne sono certi i colleghi dell’As i quali affermano che la nuova proprietà cinese in questa sessione di calciomercato vorrebbe portare almeno una stella a Milanello e Francisco Román Alarcón Suárez, o semplicemente Isco, sembrerebbe essere il profilo ideale da cui ripartire.
In questi casi il condizionale è d’obbligo, ma a quanto pare James Rodriguez sarebbe stato tolto dal mercato proprio dalla dirigenza del Real Madrid e come se non bastasse Zinedine Zidane sarebbe, invece, intenzionato a puntare per la prossima stagione sul giovanissimo Marco Asensio, dunque per Isco si prospetterebbero giorni bui in quel di Madrid.
Da qui l’idea del nuovo Milan cinese che vorrebbe approfittare della sempre imminente partenza di Carlos Bacca che porterebbe 30 milioni di euro nelle casse rossonere da poter reinvestire subito.

Calciomercato, Isco al Milan! Lo spagnolo è il profilo giusto per riportare il gioco

Partito come trequartista, Isco nel corso degli anni, nonostante la giovanissima età ha arretrato il proprio baricentro di gioco come richiesto da Carlo Ancelotti che, con lui, ha voluto riproporre l’esperimento fatto con Seedorf ai tempi del Milan. Esperimento, per dirla tutta, riuscito anche se poi con l’arrivo di Zidane sulla panchina merengues il ragazzo ha trovato meno spazio rispetto a quello sperato.
Dunque, quale migliore assist per i rossoneri per vedere Isco al Milan se non direttamente da un grandissimo fuoriclasse del calcio passato come Zinedine Zidane? 
Sia chiaro, l’eventuale trattativa non sarebbe semplice da portare a termine anche perché sul giocatore ci sono gli occhi di mezza Europa, Juventus compresa se pur nelle ultime settimane le attenzioni dei bianconeri sono per altri centrocampisti.
30 milioni di euro dovrebbero bastare per poter vedere Isco al Milan, al momento, però, le indiscrezioni arrivate dalla Spagna trovano ancora poco riscontro in quel di Via Aldo Rossi anche se si sa che un’eventuale trattativa potrebbe decollare da un momento o l’altro e senza giorni di preavviso.
Isco al Milan non sarebbe l’unica trattativa aperta sul tavolo della nuova dirigenza rossonera che nei prossimi giorni vorrebbero chiudere anche altre operazione per poter offrire a Vincenzo Montella un’ottima base sulla quale lavorare, incrementando l’attuale rosa a disposizione del tecnico con l’aggiunta di quella qualità necessaria per poter uscire dall’anonimato degli ultimi anni e tornare quanto meno in Europa.

  •   
  •  
  •  
  •