Juventus, salta il trasferimento di Zaza al Wolfsburg

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Simone-ZazaSembrava essere ormai ai dettagli la trattativa tra Juventus e Wolfsburg per il passaggio al club tedesco dell’attaccante bianconero Simone Zaza. Tutto, però, sembra essersi arenato ed il trasferimento dell’attaccante al Wolfsburg, a meno di ulteriori svolte, dovrebbe essere saltato.  La trattativa si è bloccata a causa delle differenze insormontabili sulla valutazione del cartellino del giocatore. I tedeschi nei giorni scorsi avevano incassato il si del giocatore della Juventus, che era stato in visita proprio a Wolfsburg per visitare le strutture della squadra tedesca. La Juventus per l’attaccante ha chiesto una cifra attorno ai 23 milioni di euro mentre il Wolfsburg puntava a chiudere la trattativa risparmiando qualche milione rispetto, appunto, alle richieste della società bianconera.  I tentativi di limare queste differenze non sono andati a buon fine e così la trattativa sembra essersi arenata definitivamente.  A testimonianza di come l’affare Zaza sia tramontato la voce arrivata dalla Germania del forte interessamento del Wolfsburg nei confronti dell’attaccante della Fiorentina Mario Gomez. Saltato il trasferimento al Wolfsburg per Zaza si riaprono le piste italiane, Roma e Milan. Ma entrambe rimangono molto difficili, per motivi differenti. La Roma ha speso molto in questa sessione di mercato ed in attacco la rosa di mister Spalletti sembra non necessitare di grossi interventi mentre il Milan, dopo l’arrivo di Josè Sosa e la permanenza a Milano di Carlos Bacca, vuole chiudere il suo mercato estivo regalando a mister Montella un altro centrocampista.
La Juventus con la mancata cessione di Simone Zaza rischia di dover rivedere anche i propri piani relativi al centrocampista da aggregare al resto della rosa.  Tutti gli obiettivi seguiti fino ad ora sono obiettivi che richiedono un esborso economico non indifferente ed i soldi di Zaza avrebbero fatto comodo proprio in tal senso.  La società bianconera proverà a trovare altre soluzioni per quanto riguarda Zaza, che potrebbe a questo punto restare per un’altra stagione in bianconero. Senza la sua cessione, però, l’unico obiettivo raggiungibile potrebbe essere Cuadrado, per il quale la Juventus ha messo sul piatto un’offerta di 4 milioni per il prestito secco sulla quale il Chelsea ha preso tempo prima di dare una risposta definitiva alla società bianconera.
  •   
  •  
  •  
  •