Lega Pro: Calaiò a Parma, Torromino a Lecce. Tante trattative importanti definite!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui


Una delle giornate più intense del calciomercato di Lega Pro, con colpi clamorosi messi a segno da Lecce e Parma con Torromino e Calaiò, due attaccanti molto importanti, che in questa categoria spostano gli equilibri.
Oltre a questi due acquisti roboanti, le altre trattative vedono l’acquisto del Foggia del portiere spagnolo Alejandro Sánchez Benítez, sempre tra i pali acquisto di rilievo per la Sambenedettese con Frison, il Modena si aggiudica il difensore Antonio Marino, il Prato ha ripreso Moncini, infine il Bassano ha ufficializzato Francesco Grandolfo.

Torromino e Calaiò attaccanti top

Il Lecce ha perfezionato l’acquisto di Giuseppe Torromino, classe 1988 l’attaccante crotonese che arriva proprio dalla squadra calabrese, con la quale la scorsa stagione ha disputato 23 presenze e 5 gol in serie B, precedentemente aveva giocato con Grosseto, Entella, Treviso e Carrarese.
Il Parma conferma tutte le proprie ambizioni, con il super acquisto di Emanuele Calaiò, l’attaccante 34 enne arriva dallo Spezia dove ha realizzato 9 gol; bomber da tutte le categorie ha segnato in carriera oltre 160 gol tra i professionisti, nel suo curriculum anche squadre come Napoli e Genoa; un rinforzo di spessore per il Parma che vuole puntare alla serie B.

Le altre trattative di giornata

Oltre a quelli citati sopra, da segnalare che la Reggiana ha perfezionato il trasferimento a titolo definitivo, del centrocampista Andrea Bovo (classe 1986) dalla Salernitana;  l’Ancona ha chiuso la trattativa che ha portato in biancorosso Davide Voltan, l’attaccante classe 95′, arriva nelle Marche in prestito dal Genoa.
Anche la Pistoiese è molto attiva, dopo l’acquisto di Hamlili sta per cedere Mungo destinazione Cosenza e Damonte al Mantova, entrambe le cessioni sono vicine alla conclusione, inoltre la squadra arancione è interessata a Francesco Finocchio del Pordenone.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,