Lega Pro Calciomercato: Bertotto via da Messina? Madrigali tra Pistoiese e Cosenza, Coralli alla Reggina

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui


Ad una settimana dal via del campionato di Lega Pro, si stanno materializzando tante trattative importanti di calciomercato, anche se la notizia del momento è che Valerio Bertotto potrebbe lasciare il Messina; Madrigali classe 95′ di proprietà della Fiorentina, è conteso da Pistoiese e Cosenza. Claudio Coralli attaccante è stato ufficializzato dalla Reggina.

La situazione Bertotto a Messina
Un ambiente scosso, una piazza storica come Messina rimasta incredula, sono ore complicate in casa peloritana, prima l’interruzione del rapporto con il direttore sportivo Vittorio Tosto, liquidato con un breve comunicato a sorpresa dalla società, poi l’addio con il direttore generale Giovanni Villari, prontamente sostituito da Enrico Ceniccola, il cui arrivo è stato ufficializzato ieri mattina proprio dalla società peloritana.
Arrivando all’allenatore Valerio Bertotto, arrivato in estate dopo la breve ma felice esperienza alla Pistoiese, potrebbe lasciare la guida del Messina, infatti si è ritrovato da solo ed è combattuto sul da farsi.

Leggi anche:  Lega Pro: il Mantova trova la prima vittoria in campionato ai danni del Piacenza

La situazione è in evoluzione e le parti sono ancora molto distanti, ci potrebbero essere novità importanti, magari già in questo fine settimana. Intanto Bertotto ieri pomeriggio è sceso sul terreno di gioco del “Franco Scoglio” a dirigere l’allenamento, anche se la sensazione di essere davanti all’ennesima tregua forzata che non fa bene a nessuno. Sicuramente sia per il Messina che per l’allenatore torinese una brutta situazione, nei prossimi giorni vedremo gli sviluppi, mentre i tifosi sono in subbuglio, visto che manca una settimana dall’inizio del campionato.

Per Madrigali favorita la Pistoiese, ma il Cosenza ci prova
Saverio Madrigali arrivato il 13 Luglio al Vicenza, sarebbe già in uscita dal club biancorosso, difensore centrale classe ’95, scuola Fiorentina, sarebbe conteso da due club di Lega Pro la Pistoiese e il Cosenza.
Il giovane calciatore pisano viene da due stagioni importanti prima con il Pontedera e poi con l’Arezzo, gradirebbe la destinazione Pistoiese, anche per la vicinanza a casa, ma anche il Cosenza è molto interessato a lui; difensore centrale di sicuro affidamento, di solo 21 anni, ma già con 2 campionati di Lega Pro alle spalle, sarebbe il profilo perfetto per la squadra arancione guidata da Remondina.

Leggi anche:  Lega Pro: il Mantova trova la prima vittoria in campionato ai danni del Piacenza

Coralli alla Reggina e le altre trattative
Colpo in attacco per la Reggina 1914 che ha comunicato l’ingaggio dell’attaccante Claudio Coralli, giocatore esperto di 33 anni, che nelle ultime tre stagioni ha vestito la casacca del Cittadella, rappresenta una garanzia per la Lega Pro; è stato seguito a lungo da molti club importanti ma alla fine ha scelto la Reggina.

Manuel Giandonato ha firmato per il Livorno, il trasferimento dell’ex Juventus in Toscana si è concretizzato, il centrocampista durante la passata stagione ha giocato nella Virtus Lanciano, la squadra abruzzese che ha fatto retrocedere proprio i labronici, all’ultima giornata di serie B nella passata stagione. Sempre a Livorno potrebbe tornare Aniello Cutolo in prestito dall’Entella con cui ha ancora un anno di contratto, sarebbe un’altra pedina che rafforzerebbe la squadra di Foscarini, già considerata una delle favorite del girone A di Lega Pro.
Infine il Siracusa ha ingaggiato l’attaccante Filippo Maria Scardina, classe ’92 scuola Roma, nella scorsa stagione ha giocato prima nella Lupa Castelli Romani, e poi nel Messina.

Leggi anche:  Lega Pro: il Mantova trova la prima vittoria in campionato ai danni del Piacenza
  •   
  •  
  •  
  •