Mercato Milan: nuova idea a centrocampo, grossa offerta per Romagnoli

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

La società rossonera cerca un rinforzo di qualità in mezzo al campo, mentre per il giovane difensore sarebbe arrivata una proposta molto importante dal Chelsea.

Adriano Galliani

Adriano Galliani

L’estate 2016 è stata probabilmente una delle più importanti per il mercato del Milan, soprattutto dal punto di vista societario. Dopo più di 30 anni, infatti, i rossoneri hanno cambiato proprietà, passando dalle mani della famiglia Berlusconi a quelle di un gruppo cinese, che inizierà ad investire pesantemente a partire dal prossimo anno, ovvero a trattativa conclusa. Nonostante questo, però, il Diavolo qualcosa ha fatto durante questa campagna trasferimenti, portando in organico il capocannoniere della Serie B Gianluca Lapadula, il difensore Gustavo Gomez e l’ex Napoli José Sosa, buoni giocatori, ma certamente non campioni affermati. Il tecnico Vincenzo Montella sta lavorando bene, come dimostra anche la vittoria all’esordio in campionato per 3-2 sul Torino, ma necessità almeno di un altro giocatore di qualità a centrocampo, in modo da poter far esprimere la sua idea di calcio. I due obiettivi principali sono Paredes della Roma e Kovacic del Real Madrid, operazioni molto complicate, visto che i giallorossi hanno letteralmente blindato il regista argentino ( a meno che non arrivino offerte folli), mentre per il croato il Milan avrebbe avanzato nei mesi scorsi un’offerta di prestito, ipotesi al momento poco gradita alle merengues. Nelle ultime ore, poi, si era parlato di Stambouli, ma secondo quanto riporta ‘Sky Sport’, il giocatore sarebbe molto vicino a vestire la maglia dello Schalke 04, il quale ha offerto 10 milioni di euro al Psg. L’ultima idea, invece, porta a Nabil Bentaleb, algerino classe 1994 in forza al Tottenham, anche se il profilo non sembra convincere più di tanto la dirigenza rossonera.

Mercato Milan: offerta choc per Romagnoli

Un modo per avere liquidità e quindi tentare altro un colpo importante sarebbe quello di cedere qualche pezzo pregiato dell’organico. Un mese fa, infatti, i rossoneri erano molti vicini a dire addio a Carlos Bacca, il quale, però, alla fine ha deciso di restare, dando prova alla prima di campionato di essere in gran forma, mettendo a segno una tripletta e smentendo tutti i critici. Nelle ultime ore, però, anche Alessio Romagnoli è finito nel mirino di un grande club, precisamente il Chelsea di Antonio Conte, il quale ha dichiarato di volere un rinforzo nel reparto arretrato e, dopo aver incassato un netto rifiuto dal Napoli per Koulibaly, avrebbe bussato alla porta del Milan per il classe 94. I londinesi, infatti, hanno offerto ben 35 milioni di euro, ma la società rossonera considera il proprio difensore incedibile, anche se non è escluso che i ‘blues’ possano tentare un rilancio a cifre maggiori nei prossimi giorni. Qualche altra partenza, però, certamente ci sarà: Diego Lopez, per esempio, non sembra essere disposto a passare un’altra stagione in panchina, quindi potrebbe tornare in Spagna. Difesa e centrocampo, invece, non dovrebbero subire grossi cambiamenti in uscita, mentre in attacco potrebbe partire uno tra Honda e Luiz Adriano, anche se quest’ultimo ha disputato un ottimo precampionato, ma rischia di giocare pochissimo con Bacca e Lapadula in rosa.

  •   
  •  
  •  
  •