Milan, il mercato lo finanziano i portoghesi? Interesse del Porto per un rossonero

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Il Milan, alla ricerca di denaro fresco da reinvestire sul mercato in entrata, potrebbe aver trovato un “alleato” nel Porto. La società portoghese, infatti, secondo quanto riportato dal quotidiano lusitano A Bola sarebbe fortemente interessato all’attaccante del Milan Luiz Adriano. Il brasiliano è considerato tra i cedibili dalla società di via Aldo Rossi  ma l’unica squadra a mostrarsi interessata  all’ex Shakhtar è stata qualche settimana fa il Besiktas. Quello turco, però, è stato un interesse che non si è tramutato in un’offerta vera e propria recapitata al club milanese. E’ di oggi, invece, la notizia in base alla quale il Porto sarebbe pronto a fare un’offerta al Milan per avere il brasiliano Luiz Adriano, già seguito dal club portoghese ai tempi dell’esperienza dell’attaccante in Ucraina. Secondo i media portoghesi il club di Oporto potrebbe arrivare a mettere sul piatto un’offerta di 8 milioni di euro per strappare il giocatore al Milan. La cifra è inferiore a quella richiesta dal Milan ma in questa fase di mercato in entrata bloccato per mancanza di liquidità il club rossonero potrebbe anche dare il proprio assenso alla trattativa. Luiz Adriano non è tra le priorità di mister Vincenzo Montella ed un suo addio al Milan non sarebbe molto rimpianto dagli stessi tifosi rossoneri. Nella scorsa stagione il brasiliano si è fatto apprezzare per l’impegno messo in campo nelle partite disputate ma in fase realizzativa non ha impressionato più di  tanto. Con i soldi incassati dalla cessione di Luiz Adriano Galliani potrebbe tentare l’affondo per qualcuno dei tanti nomi che vengono accostati in queste settimane al Milan.
Sempre secondo la stampa portoghese il Milan sarebbe interessata ad alcuni giocatori impegnati nel massimo campionato di calcio del paese lusitano. I rossoneri starebbero monitorando infatti il profilo di Eduardo Salvio, esterno offensivo del Benfica, e quelli di  William e Adrien Silva dello Sporting Lisbona. L’argentino, 26 anni, ha da poco rinnovato il contratto con il Benfica ma su di lui continua ad esserci l’interesse di molti club europei. Adrien Silva, capitano dello Sporting Lisbona, era finito nel mirino dell’Inter ma la richiesta di 45 milioni di euro da parte della società portoghese aveva fatto desistere i nerazzurri dal tentativo di portare in Italia il giocatore mentre William, 24 anni, è stato anche lui corteggiato da diversi club di Premier League.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quarta giornata e statistiche
Tags: ,