Milan, niente da fare (per ora) per Badelj. Ore decisive per Sosa

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Milan-Badelj
Importanti novità di mercato per il Milan, sempre impegnato nella ricerca dei rinforzi adeguati da regalare al tecnico Vincenzo Montella. L’attenzione del club rossonero è puntata sul centrocampo con tanti nomi in ballo per aggiungersi al pacchetto di giocatori a disposizione per la mediana del Milan. Le piste più calde rimangono quelle relative al centrocampista croato della Fiorentina Badelj ed all’argentino del Besiktas Sosa. Per il primo, però, nel tardo pomeriggio di oggi è arrivata la doccia fredda da parte della Fiorentina che potrebbe aver messo la parola fine sull trattativa di trasferimento. Proprio per questo motivo il Milan sarebbe tornato all’attacco per l’argentino del Besiktas.

La posizione della Fiorentina su Badelj

Nonostante il desiderio del croato sia quello di raggiungere Montella al Milan la posizione della Fiorentina sembra rimanere di assoluto rifiuto nei confronti del trasferimento di Badelj ai rossoneri. Lo ha confermato l’agente del centrocampista, Dejan Joksimovic, che ha riferito di un dialogo intercorso tra il suo assistito ed il Direttore Sportivo della Fiorentina, Pantaleo Corvino, nel corso del quale è emersa la volontà del club gigliato di trattenere a Firenze il giocatore.  ” Oggi Corvino ha detto al giocatore che non verrà ceduto quest’estate – ha rivelato Joksimovic -. Nonostante il desiderio del giocatore sia quello di giocare per il Milan questa possibilità sembra che non gli sarà garantita. Al momento resta un calciatore della Fiorentina.Se il club viola non vorrà essere comprensivo, al massimo partirà al termine della prossima stagione”

E allora rispunta Sosa. Entro domani si può chiudere

Leggi anche:  Risultati Serie A 9° Giornata: Milan ancora vittorioso, il big match Napoli-Roma va ai partenopei

Il Milan per Badelj aveva avanzato un’offerta di 5 milioni di euro alla Fiorentina. La scelta della società toscana di trattenere Badelj ha spinto i rossoneri a tornare alla carica per l’argentino del Besiktas Sosa. Proprio in serata dalla Turchia è arrivata l’indiscrezione secondo la quale la società rossonera ha alzato a 7 milioni di euro l’offerta per il centrocampista. La richiesta iniziale del Besiktas per il giocatore era di 8 milioni di euro. Secondo i media turchi già in serata o al massimo domani la società turca deciderà se accettare o meno l’offerta del Milan. Secondo alcune voci il giocatore, rientrato a Istanbul, avrebbe già affittato una villa sul lago di Como….
 

  •   
  •  
  •  
  •