Milan, non solo Betancur. Pronte due alternative all’uruguaiano

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Vincenzo_Montella_Milan-1Dopo aver chiuso la vicenda legata al passaggio di proprietà  in casa Milan adesso si ripresenta, puntuale come ogni estate, il classico tormentone sul ” mister X ” di mercato.  Il profilo “misterioso” di questa sessione di mercato riguarda il centrocampo rossonero che attende importanti rinforzi dopo le operazione Lapadula in attacco e Gustavo Gomez in difesa. Mentre va attenuandosi l’interesse della società rossonera per i nomi più “gettonati” in queste settimane (  Sosa, Badelj, Cuadrado) nelle ultime ore hanno preso quota tre nomi fino ad ora mai accostati al Milan.
L’extrabudget ( o più volgamente ” tesoretto” ) di 15 milioni di euro, messo a disposizione da Silvio Berlusconi verrà utilizzato per l’acquisto di un centrocampista. E proprio in quest’ottica Adriano Galliani sta lavorando in queste ore per cercare di giungere all’individuazione del profilo maggiormente collimante con le richieste tattiche e tecniche del mister Vincenzo Montella. Per tre nomi che vengono ormai dati lontani dal Milan, Sosa, Badelj e Cuadrado, altri tre vengono tenuti in grande considerazione proprio in queste fasi. La sensazione è che il “mister X” 2016 alla fine uscirà proprio da questa lizza di nomi.

Rodrigo Betancur: Il 19enne centrocampista uruguaiano del Boca Junior è il nome maggiormente indiziato per finire al Milan. La notte scorsa c’è stato un primo contatto tra la dirigenza del Milan e quella del club argentino. I rossoneri sono disposti a mettere sul piatto per il classe 1997 i 15 milioni di euro richiesti proprio dal Boca Juniors. Bentancur è titolare del Boca dall’estate del 2015: lo chiamano “El Pollo”, perché è alto (1,85 m) e magro, la sua forza è nelle doti tecniche più che in quelle fisiche. Ha giocato anche mezzala, ma il suo ruolo preferito è quello di “volante” davanti alla difesa. La trattativa per il giocatore però potrebbe far esplodere un nuovo derby di mercato con la Juventus. Infatti la società bianconera vanta un’opzione, fino al 2017, sul giocatore derivante dall’affare Tevez.

Lucas Romero: La prima alternativa a Betancur è l’argentino 22enne in forza al Cruzeiro. Di recente il centrocampista ha firmato un quinquennale che lo legherà al club brasiliano fino al 2021 dopo essere stato prelevato dalla formazione argentina del Velez Sarsfield

Amadou Diawara : Più staccato, classico outsider, vi è il guineano del Bologna. Da tempo “promesso sposo” della Roma il giocatore invece è ancora a Bologna e su di lui si sono portate negli ultimi tempi le sirene del Milan. 19 anni, Diawara sarebbe il profilo meno “rischioso” tra i tre attualmente presi in considerazione per il centrocampo del Milan per via della sua esperienza nel campionato di Serie A.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: