Milan, sicuro che Betancur sia l’uomo giusto? Il silenzio della Juve deve fare riflettere

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
rodrigo-betancurSembra essere ormai definito l’approdo di Rodrigo Betancur al Milan. Il centrocampista del Boca Juniors, finito prepotentemente tra i desideri estivi del club rossonero, è dato ormai ad un passo dal Milan. La società argentina avrebbe accettato l’offerta di 15 milioni di euro per il giocatore avanzata ieri dai rossoneri e la trattativa potrebbe chiudersi nelle prossime ore. Rimangono infatti da sciogliere alcuni vincoli legati all’opzione della Juventus, fino al 2017, sul giocatore 19enne.  Proprio quest’aspetto però apre alcuni dubbi in merito alla bontà dell’operazione che Galliani vorrebbe portare a termine, con il supporto dell’ex vice – presidente del Catania Pablo Cosentino. Senza considerare inoltre le incertezze legate alla giovane età del calciatore.

Disinteresse della Juve, campanello d’allarme per il Milan?

La Juventus vanta nei confronti di Betancur un’opzione legata alla trattativa che portò Tevez a vestire la maglia bianconera nella stagione 2012. Fino al 2017 la società bianconera ha un diritto di prelazione a condizioni già prefissate: un milione di prestito e 9,4 con riscatto obbligato. Il presunto via libera della Juventus nei confronti del Milan porta a sollevare alcuni interrogativi sull’effettivo valore del centrocampista uruguaiano. Negli ultimi anni la Juventus ha ampiamente dimostrato di saper scegliere con cura ed attenzione i giovani sui quali investire. Basti pensare a Pogba qualche stagione fa o a Pjaca nel recentissimo passato. Inoltre i bianconeri non hanno avuto “timore” di ingaggiare infuocati derby di mercato pur di aggiudicarsi giocatori che hanno successivamente dimostrato tutto il proprio valore con la maglia della Juventus. Basti pensare a Tevez….. Adesso, pur avendo una posizione di vantaggio nei confronti del Milan e potendo contare su un’opzione valida fino alla prossima stagione la Juventus avrebbe dato il via libera al Milan per l’ingaggio di Betancur. Una scelta che mette qualche dubbio sulla bontà dell’affare del Milan. A maggior ragione del fatto che il giocatore del Boca Juniors farebbe proprio al caso della Juventus, alla ricerca del dopo Pogba….Ed invece  la Juventus nonostante l’opzione sul giocatore i è defilata perché non ha intenzione di partecipare a un’asta per un giocatore che non sarebbe nemmeno titolare nell’attuale ( ed in quella futura)  squadra di Massimiliano Allegri.

Inesperienza, limite di Betancur?

Il Milan visto in scena ieri a Reggio Emilia in occasione del Trofeo Tim ha mostrato tutti i suoi limiti attuali dettati anche dalla mancanza di un vero leader a centrocampo in grado di dettare i tempi e caricarsi il resto della squadra sulle proprie spalle nel momento di necessità.  Betancur, che potrebbe rappresentare un investimento per il futuro, non sembra avere però le caratteristiche per assolvere a questo compito. Il centrocampista ha alle spalle soltanto 26 presenze in campionato con la maglia del Boca Juniors e  6 in Copa Libertadores.  Pochine per essere catapultato nel difficile campionato italiano con il compito di trascinare il Milan ad un riscatto immediato in Italia dopo le ultime deludenti stagioni.

  •   
  •  
  •  
  •