Ufficiale, Pasquato e Mbakogu giocheranno insieme in Russia

Pubblicato il autore: Maurizio Ribechini Segui
voti di Carpi Sampdoria MbakoguGiornata ricca di operazioni di mercato ufficiali per la squadra russa del Krylya Sovetov che nel giro di poche ore si è assicurata due talenti del campionato italiano di Serie B, ma entrambi con trascorsi anche in Serie A: Pasquato e Mbakogu.
Verso metà mattinata il club russo, attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale, ha reso noto l’ingaggio di Cristian Pasquato. Il centrocampista offensivo classe ’89, di proprietà della Juventus e lo scorso anno in prestito prima al Livorno e poi al Pescara, si trasferisce in Russia con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Poco dopo la società russa ha annunciato anche l’ingaggio di Jerry Mbakogu, l’attaccante nigeriano classe ’92 arriva dal Carpi con la formula del prestito: lo scorso anno con gli emiliani aveva disputato 24 partite in Serie A segnando due reti; il giocatore lascia seppur temporaneamente il club biancorosso dopo tre stagioni.

Che squadra è la Krylya Sovetov? Intanto diciamo che questo nome è un’abbreviazione del più lungo “Professional’nyj Futbol’nyj Klub Kryl’ja Sovetov Samara”. Il club ha infatti sede nella città di Samara, 1 milione e 100 mila abitanti, i trova nella parte centro-orientale della Russia, precisamente nel Distretto Federale del Volga. La società non vanta successi nazionali (se si eccettuano cinque campionati vinti in seconda serie). Nel 2002 partecipò alla Coppa Intertoto. Lo scorso anno, da neopromossa, ha chiuso al nono posto la Premier Liga russa. Con gli arrivi di Pasquato e Mbakugu i dirigenti del club sperano adesso di fare ancora meglio nella prossima stagione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: