Calciomercato Milan: Badelj rifiuta il rinnovo, arriverà da Montella già a gennaio?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
calciomercato milan

Milan Badelj

Calciomercato Milan: con l’arrivo del bonifico della Sino-Europe a Fininvest di 85 milioni di euro i rossoneri possono già cominciare a programma la sessione invernale di calciomercato Milan. In estate il corteggiamento del Milan nei confronti di Milan Badelj, centrocampista della Fiorentina e della Nazionale croata non ha sortito effetti. Secondo quanto riportato da Libero, però, l’ipotesi di un “Milan al Milan” è solo rimandata dato che l’ex Amburgo è l’obiettivo primario del Diavolo per il calciomercato Milan di gennaio. Il Milan ha già problemi a centrocampo in queste prime battute di campionato e l’arrivo di Badelj darebbe il cambio di marcia necessario. Il croato è un vecchio pallino di Montella, che lo ha già avuto alla Fiorentina e visto le prestazioni scadenti di Montolivo, un giocatore come Badelj sarebbe molto utile alla causa rossonera. L’ultimo acquisto in ordine di tempo del calciomercato Milan è stato quello di Mati Fernandez, soffiato, non senza polemiche, al Cagliari. Il cileno è sbarcato nella giornata odierna a Linate, queste le sue prima parole da rossonero:”“Sono molto contento e molto felice di essere qui e spero di dare tutto. Sono molto contento di aver ritrovato Montella. L’Infortunio? Vediamo”. Il cileno è attualmente alla clinica “La Madonnina” dove sta svolgendo le visite mediche e gli esami strumentali per capire la reale entità del suo infortunio.

Leggi anche:  Risultati Serie A 9° Giornata: Milan ancora vittorioso, il big match Napoli-Roma va ai partenopei

In attesa del calciomercato Milan di gennaio Montella pensa al 4-4-2 per l’Udinese

Aspettando il calciomercato Milan di gennaio Vincenzo Montella deve affrontare la prima emergenza stagionale in vista del match contro l‘Udinese di Beppe Iachini. Per questa gara, mister Montella dovrà affrontare una piccola emergenza in mezzo al campo, dove ci saranno diverse assenze: allo squalificato Kucka, vanno infatti aggiunti anche gli infortunati Bertolacci e Mati Fernandez, mentre Poli è affaticato e non è ancora certo che riesca a recuperare per il match contro i friulani. In questi giorni, il tecnico rossonero sta pensando ad un 4-4-2 con Suso e Bonaventura sulle fasce, Montolivo e Sosa in mezzo, Bacca e Lapadula di punta, ma non è detto che si cambi davvero modulo. Uno dei gli ultimi arrivi del calciomercato Milan, Pasalic non è al 100%, ma è comunque pronto per dare una mano alla formazione rossonera che vuole tornare a vincere dopo la sconfitta contro il Napoli prima della sosta per le Nazionali. Toccherà ora a Montella decidere se cambiare modulo e passare al 4-4-2 oppure se confermare il 4-3-3 e dare una maglia da titolare al croato, il quale ha grande voglia di tornare ad essere protagonista su un campo da calcio dopo il grave infortunio della scorsa stagione.

  •   
  •  
  •  
  •