Il Milan ‘mette le ali’ ! Pronti i rinnovi per Niang e Bonaventura. E per gennaio spunta Keita

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Lazio, Keita

Nel motore del Milan del futuro ci sarà sempre più spazio per le ali. La società rossonera, infatti, avrebbe deciso di puntare con decisione su giocatori che si sposano alla perfezione con i piani tattici dell’allenatore del Milan Vincenzo Montella e con quel 4 – 3 – 3 che ad oggi rappresenta il modulo preferito dal tecnico napoletano. In questo senso devono essere lette gli ultimi movimenti in casa rossonera.
La nuova proprietà cinese, insieme all’amministratore delegato in pectore Marco Fassone, ha deciso di puntare sulla creazione di un solido gruppo di giovani all’interno della rosa del nuova Milan e da questo punto di vista c’è da registrare la volontà del club milanista di arrivare al più presto al rinnovo contrattuale per diversi giocatori che rappresentano proprio lo zoccolo duro dal quale avviare la ricostruzione del Milan. I primi due nomi che faranno parte di questo progetto sono quelli di Bonaventura e Niang.  L’italiano, sebbene non sia più un giovanissimo, rappresenta un giocatore fondamentale per il Milan grazie alla sua duttilità tattica che lo rende utile in tutti i ruoli del centrocampo ed anche come esterno d’attacco. Il suo contratto scade nel 2019 e nei giorni scorsi si era parlato di primi contatti tra il suo agente Mino Raiola ed il club milanista per mettere nero su bianco l’adeguamento contrattuale. Le ultime indiscrezioni, però, danno pronto anche il rinnovo contrattuale per l’ex atalantino al quale verrà proposto il prolungamento del contratto fino al 2021. Stessa operazione che il Milan intende fare con il francese Niang. Il giocatore è chiamato in questa stagione a compiere il salto di qualità definitivo dopo le buone cose dello scorso campionato. Il suo inizio di stagione è stato molto positivo ed il Milan è pronto ad avviare anche con l’esterno francese la trattativa per il rinnovo.  Anche per Niang si parla di un prolungamento di due stagioni con la scadenza del contratto fissata al 2021.
Oltre a questi due nomi il Milan è intenzionato a portare nuove forze fresche all’interno della rosa a disposizione di Montella. Il primo nome che sarebbe presente nella lista del nuovo Direttore Sportivo dei rossoneri, Massimiliano Mirabelli, è quello del laziale Keita. Il giovane è un pallino di Mirabelli ed il Milan sarebbe pronto a gennaio a dare l’assalto al giocatore della Lazio. Infatti fra qualche mese nelle casse rossonere arriveranno i soldi dalla Cina ed un paio di investimenti già a gennaio sono stati promessi ai tifosi. Il giocatore, dopo momenti di tensione con il club biancoceleste, è stato reintegrato nella rosa e la Lazio presto potrebbe rinnovargli il contratto fino al 2020 con una clausola da 25 milioni di euro. Il suo nome è finito, però, nella lista degli acquisti del Milan che potrebbe fare leva, a seconda di come andranno le cose in questi mesi, sulla voglia del giocatore di cambiare aria (espressa già fino a qualche settimana fa).

Leggi anche:  Diego Fuser a SuperNews: "Il derby della Capitale il più bello di tutti. Il cuore è dalla parte della Lazio"
  •   
  •  
  •  
  •