Ultime 24 ore mercato Milan: Galliani parte da Fabregas e prende Mati Fernandez

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Ultime 24 ore mercato Milan: Galliani nell’ultimo giorno di trattative ha provato a piazzare il colpo ad effetto e tra notizie veritiere o meno alla fine è arrivato solo Mati Fernandez

Mercato Milan: Mati Fernandez (in foto) ultimo acquisto rossonero

Ultime 24 mercato Milan: Galliani sul finire della sessione estiva di calciomercato ha provato a regalare a tutti i tifosi rossoneri e, soprattutto, a Montella un giocatore in grado di far svanire la ‘depressione’ di questi ultimi tempi, tuttavia tra i tanti nomi, alla fine è arrivato solo Mati Fernandez.

Ultime 24 ore mercato Milan: Galliani parte da Keita per prendere Fernandez, passando per Fabregas

La giornata del 31 agosto, l’ultima utile per poter tesserare i giocatori, per i tifosi rossoneri sembrava esser partita con il botto con le indiscrezioni secondo le quali Milan e Lazio erano a lavoro per lo scambio Keita-Honda, voci spente dopo poche ore e sostituite dall’improvviso interesse per Cesc Fabregas che ha creato scompiglio tra i tifosi che hanno sperato di vedere il campione spagnolo con la maglia rossonera.
Purtroppo, però, anche questa trattativa, o presunta tale, è stata stoppata dopo poche ore.
La giornata di calciomercato per il Milan, però, non si è fermata a queste due operazioni perché in ordine sono stati accostati alla causa rossonera Jovetic, Ramsey, RigoniRincon per poi fermarsi a Mati Fernandez, unico giocatore arrivato sullo scoccare del gong.

Leggi anche:  Chelsea, offerta monstre per il neroazzurro!

Ultime 24 ore mercato Milan: Galliani contestato dai tifosi

Come accade ormai da anni, l’oggetto della contestazione dei tifosi è Adriano Galliani, indicato come uno dei principali autori di questi anni disastrosi in quanto, a detta di molti, capace solo di acquistare giocatori a parametro zero e sul finire di carriera piuttosto che investire su giocatori giovani e di prospettiva.
Inutile dire che in questi due mesi il malcontento contro l’amministratore delegato è aumentato a dismisura, soprattutto dopo ieri anche se in sua difesa va comunque detto che tra i tanti nomi accostati ieri al Milan, probabilmente, gli unici seguiti realmente dai rossoneri sono stati Jovetic e lo stesso Mati Fernandez, con qualche addetto ai lavori che, con ogni probabilità, si sarà divertito ad accostare presunte trattative alla società di Via Aldo Rossi, perché non ci vuole un genio a capire che acquistare un giocatore come Fabregas a poche ore dallo scadere del calciomercato è oggettivamente complicato per tutti, salvo che non hai a disposizione la liquidità giusta da poter investire ed è ben risaputo che i movimenti rossoneri sarebbero stati vincolati dai famosi 15 milioni di euro.

Leggi anche:  LIVE Locatelli-Juve: la trattativa tra il Sassuolo e i bianconeri minuto per minuto

Ultime 24 ore mercato Milan: la speranza di tutti è che Montella porti gioco e serenità

Ormai è inutile stare qui a parlare di quello che è stato o di quello che sarebbe potuto essere perché la ripresa del campionato è alle porte e Vincenzo Montella deve preparare al meglio la partita contro l’Udinese affidandosi al gruppo a disposizione, con la speranza che i primi segnali positivi fatti intravedere nelle prime partite siano sono da apripista ad una stagione più dignitosa rispetto alle passate, con il ritorno in Europa League.
Poi, dovrebbe essere la volta dei cinesi e … forse il Milan cambierà di nuovo faccia.

  •   
  •  
  •  
  •