Milan, in inverno arrivano i soldi cinesi. Musacchio e Caio vestiranno il rossonero

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
milan-cina-503x340Si è appena conclusa la sessione estiva di mercato ma in casa Milan sono già molte le voci relative ai prossimi intrecci di mercato della società rossonera. Infatti l’atteso arrivo del denaro dalla Cina per completare l’operazione di closing con la vecchia società, capitanata da Silvio Berlusconi, dovrebbe dare al Milan la possibilità di intavolare sin dalla sessione invernale di mercato diverse trattative interessanti nell’ottica del rafforzamento della rosa. In particolare il reparto che sin da gennaio sarà attenzionato dalla nuova proprietà del club rossonero sarà quello difensivo, rimasto senza grossi rinforzi in estate. L’arrivo di Gustavo Gomez può essere letto come un investimento con uno sguardo al futuro, vista la giovane età del calciatore, ma in fatto di esperienza ed affidabilità la coppia di centrali rossonera composta dal paraguaiano e da Romagnoli presenta grosse falle.  Così il Milan ed i nuovi proprietari cinesi alla riapertura del mercato ( soldi permettendo) proveranno a chiudere un’operazione che già in queste settimane era stata molto calda e cioè quella per l’argentino del Villareal Mateo Musacchio. Il difensore è stato a lungo corteggiato dal Milan ma le richiesta del club spagnolo ( che per il giocatore chiedeva 20 milioni di euro) hanno bloccato l’affare. I rossoneri ci hanno provato fino ai primi giorni di agosto prima di abbandonare la pista Musacchio per dirottare sul meno caro Gustavo Gomez. Ma è indubbio che il difensore del Villareal rappresenti ancora un obiettivo che sta ancora molto a cuore del Milan e del suo tecnico Vincenzo Montella.  Se tutto andrà come previsto a gennaio il Milan farà di tutto per portare Musacchio in rossonero. Ovviamente un intervento sul mercato a gennaio sarà ancora più deciso qualora il Milan arrivasse al giro di boa del campionato in posizioni di alta classifica.  Quindi i prossimi tre mesi saranno decisivi anche per orientare le possibili mosse della società in fase di mercato.  Oltre a Musacchio a gennaio potrebbe anche arrivare Rodrigo Caio, difensore del Sao Paolo accostato ai rossoneri anche negli ultimi giorni di trattative estive.  Il brasiliano, però, potrebbe arrivare in rossonero soltanto se il Milan si priverà di uno dei giocatori extracomunitari presenti attualmente in rosa avendo tutti gli slot riservati ai calciatori extra UE già occupati.

.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Roma, il punto sul mercato: cessioni ed entrate