Milan – Le manovre per il calciomercato di gennaio sono già iniziate

Pubblicato il autore: Pietro D'Alessandro Segui

Milan Sì
Non è passato nemmeno un mese dalla chiusura del calciomercato estivo e già in Casa Milan si parla degli acquisti da poter concretizzare a gennaio. In effetti con la disponibilità limitata avuta in estate tanti sogni si sono dovuti accantonare. A gennaio con il closing effettuato, anche se sembrerebbe slittato a dicembre rispetto alla data prevista di novembre, con la società in mano ai cinesi dovrebbero finalmente arrivare le risorse per effettuare un mercato di riparazione di tutto rispetto. D’altra parte le prime tre giornate di campionato hanno messo in evidenza molte lacune nella squadra: una vittoria e due sconfitte non possono essere considerate adeguate agli obiettivi di rinascita sventolati in estate. Ma chi sono i giocatori verso i quali il Milan è indirizzato?

Milan – Le manovre per il calciomercato di gennaio: Fabregas

In cima alla lista dei calciatori trattati c’è lo spagnolo 29enne Cesc Fàbregas, centrocampista offensivo in forza al Chelsea di Antonio Conte, capace di giostrare anche come punta pura. Dotato di fantasia e vena creativa, Fabregas può pure rivestire il ruolo di regista e è stato dato anche in estate in procinto di passare al Milan. Non se ne fece niente, si ipotizza, per la volontà del giocatore di tornare a giocare in Spagna. Sfumata questa opportunità, e non raggiunto il feeling con Conte, le possibilità della società rossonera di ingaggiarlo sono rifiorite, anzi qualche giornale inglese dà per fatta l’operazione che porterebbe Fabregas a Milano in prestito oneroso con obbligo di riscatto.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata

Milan – Le manovre per il calciomercato di gennaio: Keita

Dell’ultima ora è l’interesse per il 21enne Keita, attaccante senegalese della Lazio. Apprezzato da Massimiliano Mirabelli, destinato alla carica di direttore sportivo nel nuovo assetto della dirigenza della società rossonera, Keita in estate è stato sul punto di rompere i rapporti con la Lazio. Indiscrezioni danno il benestare all’operazione da parte del presidente dei biancocelesti Lotito per una cifra non inferiore a 25 milioni di euro. Con la sua velocità ed il suo dribbing, Keita potrebbe essere la spalla ideale di Carlos Bacca.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: