Roma: Pallotta non cerca soci, su Rudiger ci sono Psg e Chelsea

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
roma

James Pallotta

Roma: James Pallotta si tiene i giallorossi, il presidente romanista smentisce Bloomberg, che aveva dato notizia che il 40% del pacchetto azionario della Roma fosse in vendita.  “In relazione a quanto pubblicato da Bloomberg in data odierna la Roma smentisce l’ipotesi di cessione di una quota del club da parte dell’attuale proprietà”, questo il secco comunicato della società capitolina. La Roma resta impegnata anima e corpo nel progetto stadio,come ha sottolineato il direttore generale Baldissoni:” Il progetto stadio della Roma muove quasi 1,7 miliardi di investimenti privati di cui 440 milioni destinati solo alle infrastrutture e che potrebbe essere operativo dalla stagione calcistica 2019-2020″. Nel dettaglio circa 500 milioni sono destinati al nuovo stadio, 626 per il Business Park e 90 per l’area Convivium, a cui poi vanno sommati 440 milioni per le opere pubbliche del nuovo impianto. Bloomberg aveva parlato di investitori cinesi interessati ad entrare nella Roma, Pallotta magari cerca partner solo per il progetto stadio, ma il presente della società giallorossa non prevede l’ingresso di nuovi soci.
Il tutto mentre la squadra di Spalletti prepara la trasferta di Torino contro i granata di Mihajlovic, match molto insidioso per i giallorossi, che vogliono continuare la striscia positiva dopo lo squillante successo contro il Crotone di mercoledì sera. Quella contro il Torino sarà la prima partita disputata alle 12 e 30, difficilmente Spalletti potrà contare su Vermaelen, che continua con il suo lavoro differenziato. Per l’ex Arsenal e Barcellona si parla anche di un rischio pubalgia. Conferma dunque per Fazio al fianco di Manolas e probabile rientro di Perotti in attacco con Dzeko e Salah, torna dal 1′ Nainggolan.

Leggi anche:  Dopo il rifiuto al Barcellona, il portiere si accasa in serie B!

Roma: tutti vogliono Rudiger, Psg e Chelsea in prima fila

Antonio Rudiger sarà uno degli oggetti del desiderio in casa giallorossa, il difensore tedesco attualmente fermo per infortunio, è stato già corteggiato in estate primo dello stop per la rottura del crociato. Spalletti aspetta con ansia il ritorno di Rudiger, che aveva dato sicurezza nella passata stagione alla retroguardia giallorossa. Ormai ci siamo, l’ex Stoccarda potrebbe tornare a disposizione a metà ottobre, dopo la pausa per le nazionali del 9 ottobre. Su Rudiger restano molto vigili Psg e Chelsea, con Conte che avrebbe pronti 30 milioni di euro per convincere la Roma a cederlo già a gennaio. Rudiger nella passata stagione, dopo un avvio di stagione, aveva trovato un’ottima intesa con Manolas guadagnandosi anche il posto nella nazionale tedesca, perso poi per il grave infortunio.
Il mercato ormai è sempre aperto, occhio Roma che ti vogliono portare via Rudiger, elemento indispensabile per dare sicurezza alla ballerina difesa giallorossa.

  •   
  •  
  •  
  •