Garcia Marsiglia, accordo ad un passo. Ecco quanto risparmia la Roma

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

garcia marsiglia Garcia Marsiglia, trattativa avviatissima. Pallotta sorride: ecco quanto risparmierà dall’addio del tecnico francese

James Pallotta stavolta può tirare un sospiro di sollievo: dopo almeno dieci offerte respinte al mittente (comprese quelle di club blasonati come il Valencia ed il Southampton) Rudi Garcia sembrerebbe essersi deciso di accettare l’offerta dell’Olympique Marsiglia, ora in mano ad una nuova proprietà americana capitanata da Franck McCourt. Rudi Garcia è il prescelto per cercare di risollevare una stagione che sembra essere già compromessa a metà ottobre (12 punti in 9 partite in Ligue 1 non sono un buon ruolino di marcia) e soprattutto l’uomo giusto per stilare un progetto ambizioso nei prossimi anni. L’intenzione della nuova proprietà a stelle e strisce è quella di competere con il Paris Saint-Germain, che negli ultimi anni ha monopolizzato il calcio transalpino.

GARCIA MARSIGLIA, LA ROMA RISPARMIA- Figura importante in questa trattativa, che entro una settimana dovrebbe chiudersi in maniera positiva, è stato Franco Baldini. L’uomo di fiducia di Pallotta è anche un consulente esterno della nuova proprietà dell’OM; dunque il manager toscano ha colto due piccioni con una fava: libererà le casse giallorosse di uno stipendio pesantissimo e darà al Marsiglia un allenatore che, volenti o nolenti, si è creato un discreto profilo internazionale dopo l’esperienza nella Capitale. Ma quanto risparmia la Roma con il matrimonio Garcia Marsiglia? Parecchi soldi: il tecnico francese era in scadenza contrattuale nel giugno 2018, percependo dalla Roma 2,5 milioni netti a stagione. A conti fatti, dunque, James Pallotta andrà a risparmiare ben 10 milioni di euro lordi. Una cifra importantissima. A questo punto bisogna soltanto aspettare il buon esito della trattativa Garcia Marsiglia e le firme sui contratti, ma a conferma della veridicità della notizia Il Tempo scrive che nei giorni scorsi è stato avvistato il procuratore di Rudi Garcia a Trigoria, probabilmente per risolvere il contratto con il club capitolino.

GARCIA MARSIGLIA, IL RISPARMIO APRE NUOVI SCENARI SUL MERCATO- Vero che i soldi spesi per gli stipendi e quelli spesi per il mercato si trovano in due voci diverse nei bilanci dei vari club, però il risparmio sul contratto di Rudi Garcia apre, di fatto, nuovi scenari per il mercato di gennaio. Nella sessione che inizierà tra poco più di due mesi il nuovo direttore sportivo dei giallorossi Frederic Massara dovrà cercare di regalare almeno due pedine di alto livello a Luciano Spalletti. Gli investimenti saranno fatti probabilmente su un centrocampista (ancora top secret il nome) e su un esterno d’attacco, dato che Mohamed Salah sarà impegnato in Coppa d’Africa nel mese di gennaio. La settimana scorsa si era parlato di Xherdan Shaqiri (voce smentita qualche giorno fa dal tecnico dello Stoke City), ieri, invece, il sito Calciomercato.it ha scritto addirittura di un interessamento per Memphis Depay, in forza al Manchester United di Josè Mourinho e chiuso da una concorrenza spietatissima, nonostante il forte investimento su di lui nella passata stagione. Al momento è solo una voce, ma non è da escludere un regalo del presidente James Pallotta per farsi perdonare la deficitaria campagna acquisti estiva.

  •   
  •  
  •  
  •