Ingvartsen Juventus: Marotta vola in Danimarca per osservare il talento del Nordsjælland

Pubblicato il autore: Nunzio Corrasco Segui

Ingvartsen Juventus: parte la missione di Marotta in Danimarca.

Ingvartsen Juventus

Ingvartsen Juventus

La vittoria ottenuta in rimonta contro l’Udinese, ha consentito alla Juventus di realizzare la prima vera fuga di questo campionato: le due dirette concorrenti della Vecchia Signora – almeno sulla carta – vale a dire Roma e Napoli, sono distanti rispettivamente 5 e 7 lunghezze. Dopo sole 8 giornate di campionato dunque, i campioni d’Italia hanno già scavato un piccolo solco con le avversarie, mettendo subito in chiaro come anche quest’anno per le altre sarà complicato conquistare il titolo.
Se quindi in campionato l’avanzata della Juventus procede spedita, qualche difficoltà in più si sta registrando in Champions League: in bianconeri infatti sono appaiati in testa al proprio girone insieme al Siviglia (con 4 punti), seguiti dal Lione con 3. Questa sera ci sarà la delicata trasferta in terra francese, con la squadra di Allegri che dovrà resistere agli attacchi di Lacazette e compagni, nel tentativo di non complicare ulteriormente il girone.

Leggi anche:  Juventus, Dybala sta meglio: società al lavoro per il rinnovo

Mentre la squadra si prepara dunque alla delicata trasferta di Lione, l’attenzione di Beppe Marotta è rivolta anche al mercato: secondo quanto riportato da “footballscout24.it” infatti, il dirigente bianconero si sarebbe recato in Danimarca per osservare da vicino Marcus Ingvartsen, attaccante classe ’96, di proprietà del Nordsjælland.
Finora il ragazzo ha realizzato 7 gol in 13 partite, fornendo anche 2 assist, e la Juventus sembra fortemente interessata: data la giovane età però, l’intenzione del club bianconero sarebbe quella di non tesserarlo a gennaio, ma rimandare l’acquisto a giugno.
La missione di Marotta è dunque iniziata: la Juventus non vuoli farsi sfuggire il talento danese e cercherà di chiudere al più presto per anticipare la concorrenza.

  •   
  •  
  •  
  •