Inter Marco Silva per il dopo De Boer. Chi è il “nuovo” Mourinho?

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Inter Marco Silva, il nuovo Mourinho per i nerazzurri?

Inter Marco Silva, il nuovo Mourinho per i nerazzurri?

Giovane, carismatico, portoghese.  Sono tanti i punti in comune tra Marco Silva, l’allenatore accostato con forza all’Inter per un eventuale dopo Boer, ed uno dei tecnici più amati dai tifosi dell’Inter, Josè Mourinho.  Elementi questi che fanno “sognare” i tifosi nerazzurri e rendono davvero possibile l’arrivo di Marco Silva sulla panchina dell’Inter. Inter Marco Silva – Il nome del portoghese è stato accostato alla squadra nerazzurra nella giornata di oggi.  In patria Marco Silva è considerato l’erede di Josè Mourinho e la sua giovane carriera rappresenta un biglietto da visita davvero niente male. 39 anni, Marco Silva ha allenato nel 2014 lo Sporting Lisbona con il quale ha vinto la Coppa di Portogallo ed arrivando terzo in campionato. L’esperienza sulla panchina dello Sporting si concluse in maniera turbolenta con il licenziamento da parte del club  dopo alcuni screzi con la dirigenza, sintomatici di un carattere tutt’altro che remissivo. La vicenda ebbe strascichi legali ma la frattura si ricompose con l’accordo di arrivare ad una rescissione consensuale del contratto che legava Marco Silva allo Sporting. L’exploit dell’allenatore portoghese è arrivato la scorsa stagione in Grecia. Sulla panchina dell’Olympiakos Marco Silva ha riscritto ogni record dello storico club di Atene vincendo il titolo con sei giornate d’anticipo dopo un filotto di 17 vittorie consecutive, nuovo record per la società biancorossa. Poi in estate la decisione inaspettata del tecnico, cioè quella di lasciare il club, annunciata nel primo giorno di ritiro.   Attualmente il giovane tecnico è senza una squadra e nelle ultime ore il suo nome è stato accostato con decisione all’Inter che sul futuro di De Boer deciderà nelle prossime ore.

  •   
  •  
  •  
  •