Juventus Thiago Silva Marotta “ricorda” Pirlo. Il brasiliano occasione a costo zero?

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
Juventus Thiago Silva, affare alla Pirlo?

Juventus Thiago Silva, affare alla Pirlo?

Alla vigilia dell’atteso Milan Juventus l’amministratore delegato della società bianconera Beppe Marotta ha lanciato una clamorosa voce di mercato relativa ad un indimenticato ex campionato rossonero. Juventus Thiago Silva Marotta sibillino ha confermato, tra le righe, il possibile interessamento dei bianconeri nei confronti del difensore brasiliano attualmente in forza al Paris Saint Germain. Lo ha fatto nel corso di una intervista ai microfoni di Rai Sport, durante la trasmissione Zona 11 PM. Marotta ha parlato di diversi nomi accostati alla Juventus soffermandosi in particolare proprio sul difensore brasiliano ex Milan. Marotta ha paragonato la situazione che si sta creando attorno al futuro del brasiliano ( che non appare intenzionato a rinnovare con il Paris Saint Germain) a quella che consentì qualche stagione fa alla Juventus di prendere a costo zero un fuoriclasse come Pirlo

Le parole di Marotta su Thiago Silva

“ Thiago Silva è un giocatore eccezionale, non so quale sia la volontà del PSG per il futuro.  La sua situazione mi ricorda l’opportunità che si creò in passato per Pirlo, dato per finito ma che si rivelò un grande affare a costo zero per noi”.

Le parole di Marotta lasciano intendere, quindi, come la Juventus potrebbe fiutare anche con Thiago Silva l’affare che qualche stagione fa permise ai bianconeri di prelevare a costo zero Andrea Pirlo dal Milan con i risultati che tutti i tifosi juventini ben conoscono.  Oltre che di Thiago Silva Marotta ha fatto il punto su altre situazioni di mercato “calde” della Juventus, a cominciare da Berardi e dal centrocampista per il futuro juventino.

” Berardi è un talento importante per il Sassuolo e in prospettiva per la Nazionale  e lo abbiamo seguito con attenzione. Se il giocatore però ha espresso ed esprimerà la volontà di non voler vestire la maglia della Juve, noi non possiamo forzare la situazione. Su Matuidi c’è l’opposizione del Paris Saint Germain che ha posto il veto alla sua cessione. Invece Witsel è un nostro obiettivo concreto per la prossima estate ma essendo in scadenza di contratto se da parte dello Zenit ci sarà la volontà di aprire una trattativa a gennaio, anticiperemmo a gennaio il suo arrivo”.

  •   
  •  
  •  
  •