Milan Okazaki: rossoneri d’oriente. Dopo Honda in arrivo un altro giapponese?

Pubblicato il autore: Giancarlo Fusco Segui

Milan Okazaki è il nuovo profilo per l’attacco a disposizione di Montella. Il giapponese potrebbe essere il nuovo testimonial del calcio d’oriente in Italia

Leicester’s Shinji Okazaki during the English Premier League soccer match between Leicester City and West Ham United at the King Power Stadium in Leicester, England, Sunday, April 17, 2016. (AP Photo/Rui Vieira)

Calciomercato Milan, Okazaki per rinvigorire l’attacco?

Il Milan continua a guardare l’Oriente per il proprio futuro, così oltre a diventare “cinese” grazie all’acquisto del 93,3 % della società di Via Aldo Rossi da parte della cordata della Sino-Europe Sport, si cerca un testimonial, sempre asiatico, che abbia un certo valore calcistico. Così dopo Honda, che sarebbe in procinto di lasciare la maglia rossonera, ecco i riflettori puntati su chi tanto bene ha fatto fin’ora in Premier League e soprattutto in Bundesliga, Shinji Okazaki del Leicester City.

Ultime mercato Milan, Okazaki dopo Honda

Shinji Okazaki è il giocatore giapponese più prolifico nella storia della Bundesliga con si suoi 37 gol in 5 stagioni oltre ad essere il centravanti in attività ad avere all’attivo il maggior numero di reti con la maglia della nazionale, il terzo nella storia.
Okazaki al Milan sembra essere più che un’indiscrezione e potrebbe essere il profilo giusto per rinvigorire l’attacco a disposizione di Vincenzo Montella anche se non stiamo parlando di un giocatore in grado di fare la differenza. Tuttavia il Samurai, com’è soprannominato, sarebbe una garanzia quando all’occorrenza servirà far rifiatare qualche giocatore messo un pò sulle gambe.
Milan su Okazaki dopo Honda e la mania d’Oriente sembra continuare in quel di Milanello con il giapponese che è legato al Leicester City fino al 2019 anche se non dovrebbe essere un grosso problema portarlo in Italia poiché le cifre legate al suo cartellino non sono esorbitanti.

Novità Milan Okazaki solo se parte Honda

Con Keisuke Honda che sembra esser sempre più lontano dalla società di Via Aldo Rossi non rientrando nei progetti calcistici di Vincenzo Montella, in Casa Milan si continua a guardare al Sol Levante con Okazaki che sarebbe il profilo giusto oltre che un testimonial importante in terra asiatica. Si attendono sviluppi per capire se mai la trattativa potrà decollare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: