Rinnovo Niang: i rossoneri vogliono blindare l’attaccante francese

Pubblicato il autore: Nunzio Corrasco Segui

Rinnovo Niang: il Milan vuole blindare l’attaccante francese.

Rinnovo Niang

Rinnovo Niang: il Milan lavora al rinnovo del calciatore francese

In casa Milan si sta vivendo un periodo di grande entusiasmo: la vittoria ottenuta contro i campioni d’Italia della Juventus ha dato consapevolezza all’ambiente ed ora – conquistando i tre punti contro il Genoa nel match di domani sera – la squadra di Montella potrebbe addirittura occupare il primo posto per una notte (in attesa dell’impegno dei bianconeri).
Fassone e Mirabelli però, in attesa del closing definitivo, stanno cercando di progettare il futuro del club rossonero e l’obiettivo primario della nuova proprietà cinese sarebbe quello di blindare i diamanti più preziosi del firmamento milanista.

Secondo quanto riportato da “IlMilanista.it“, la dirigenza sarebbe impegnata nei rinnovi dei calciatori considerati più importanti per il futuro del club. Tra i contratti che dovranno essere rinnovati con maggiore impellenza c’è sicuramente quello di M’Baye Niang. Il contratto dell’attaccante francese infatti, scadrà nel giugno del 2019 ed il Milan sarebbe intenzionato a proporgli il rinnovo fino al 2021, con il giovane attaccante che arriverebbe a guadagnare 2 milioni di euro annui.
La società rossonera in questo modo dunque, dimostra di puntare fortemente su Niang, ritenuto un elemento imprescindibile dallo stesso Vincenzo Montella: il francese è uno dei pochi calciatori presenti nella rosa rossonera ad essere di fatto insostituibile.
Il nuovo corso cinese del Milan quindi partità all’insegna della continuità, con l’ex tecnico di Fiorentina e Sampdoria felicissimo di poter continuare ad allenare Niang ancora per molto tempo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan-Atalanta 0-3: super Ilicic, la Dea cala il tris a San Siro