Calciomercato Inter: da Biglia a Bernardeschi, passando per Arana

Pubblicato il autore: Nunzio Corrasco

Calciomercato Inter: i nerazzurri lavorano per rinforzare la rosa.

Calciomercato Inter

Calciomercato Inter: ecco tutti i nomi seguiti da Ausilio

Dopo la trasferta di Europa League contro l’Hapoel Be’er Sheva, l’Inter di Stefano Pioli si ritufferà nel campionato con l’obiettivo di accorciare una classifica fin qui molto deficitaria. La squadra nerazzurra infatti si trova  a 6 lunghezze dal Napoli e a 8 da Roma e Milan, ossia dalle 3 competitor più credibili nella lotta verso le prime tre posizioni. La qualificazione alla prossima edizione della Champions League infatti, viene considerata assolutamente fondamentale per il rilancio del club: disputando la massima competizione europea, l’Inter avrebbe una vetrina molto più ampia per mettere in mostra il suo marchio e in questo modo Suning avrebbe la possibilità di far aumentare i ricavi del club di Corso Vittorio Emanuele, magari facendo leva sul mercato orientale.
Anche nel caso in cui l’Inter non dovesse riuscire a centrare il famigerato terzo posto, la proprietà nerazzurra sarebbe comunque intenzionata ad investire pesantemente in sede di calciomercato, regalando ai tifosi nuovi acquisti in grado di far compiere alla squadra il definitivo salto di qualità.

Leggi anche:  Inter, nel 2023/24 sarà rivoluzione: ecco la possibile nuova rosa nerazzurra

CALCIOMERCATO INTER: DOMINA IL FATTORE “B” – Mentre la stagione prosegue, l’attenzione di Piero Ausilio è focalizzata sul calciomercato nel tentativo di portare avanti quelle trattative che l’Inter si propone di chiudere nel mese di gennaio, ma soprattutto a partire da giugno, ossia quando il freno del Fair Play Finanziario rappresenterà soltanto un lontanissimo ricordo. Nel mercato interista c’è una letterà che riccorre con particolare drequenza, vale a dire la lettere “B.”. “B” come Bernardeschi e Berardi, vale a dire i due giovani talenti italiani che Suning ha individuato come i principali obiettivi del mercato estivo nerazzurro. Il colosso cinese infatti, vuole regalare a tutti i sostenitori della Beneamata il migliore talento italiano attualmente in circolazione ed i calciatori di Fiorentina e Sassuolo sono considerati il top di questa speciale categoria: uno di loro due arriverà quasi sicuramente a Milano.
La lettera “B” però, torna d’attualità anche il centrocampo: Biglia infatti sembra essere l’obiettivo numero uno del club di Corso Vittorio Emanuele. Dopo l’infortunio occorso a Medel – che era stato comunque impiegato da Pioli da centrale difensivo – il ruolo di centrocampista da piazzare davanti alla difesa non trova molti interpreti nella rosa nerazzurra e dunque un regista del livello di Biglia farebbe sicuramente al caso del tecnico interista. L’ex allenatore della Lazio inoltre, conosce benissimo il calciatore argentino per averlo allenato ai tempi della sua esperienza sulla panchina biancoceleste e dunque accoglierebbe Biglia a braccia aperte.

Leggi anche:  Kaio Jorge potrebbe rinascere grazie a Ronaldo

CALCIOMERCATO INTER: ARANA IDEA PER LA DIFESA – In queste ore inoltre, all’Inter è stato accostato il nome del terzino brasiliano Guilherme Arana, di proprietà del Corinthians. Secondo quanto riportato da “Goal Brasile“, ad inizio settimana il club di Corso Vittorio Emanuele avrebbe presentato un’offerta ufficiale al club brasiliano per il giovane terzino. Il Timão detiene il 40% del cartellino di Arana e, considerate le difficoltà economiche in cui versa il Corinthians, potrebbe essere costretto a cedere il calciatore. L’altro 60% del cartellino è controllato da Elenko Sports, vale a dire la società che rappresenta Arana.
L’Inter dunque sembra essere intenzionata ad affondare il colpo, regalando a Pioli il terzino brasiliano già a partire dal mese di gennaio.

  •   
  •  
  •  
  •