Calciomercato Milan: il giro del mondo di Mirabelli,da Fabregas a Bernardeschi, ecco gli obiettivi rossoneri

Pubblicato il autore: Antonio Guarini

Calciomercato Milan, Massimiliano Mirabelli, futuro d.s. rossonero con la nuova società cinese, traccia un bilancio del suo giro del mondo, ecco chi sono gli obiettivi per gennaio.

calciomercato milan

Calciomercato Milan, Mirabelli porta Bernardeschi?

Calciomercato Milan, 14 match visti in due mesi e una trentina di giocatori visionati, questo il bilancio, per difetto, del giro del mondo di Massimiliano Mirabelli, futuro d.s del nuovo Milan cinese. Da quando è stato chiamato da Fassone, l’ex capo scout dell’Inter ha cominciato a girare l’Europa per visionare nuovi giocatori, riguardare meglio qualcuno e allacciare contatti buoni per il futuro. Molto intenso il viaggio di Mirabelli in Inghilterra, durante il mese di ottobre, dove il d.s. in pectore del Milan ha avuto contatti con l’entourage di Fabregas, ma anche visto da vicino Tadic del Southampton e Mahrez del Leicester. Mirabelli ha anche visto alcuni match di Champions League, soffermandosi sui gioielli del Lione Tolisso e Fekir, ma anche Semedo,William Carvalho e Nelson Martins durante il recente Sportin Lisbona-Real Madrid. In Portogallo era presente anche Marco Fassone, questa è stata una buona occasione per intavolare qualche discorso con il Real, vedi mai Isco e Kovacic decidessero di cambiare aria già a gennaio. Mirabelli ha anche visionato diverse partite di Europa League, vedendo all’opera talenti puri come Tielemans dell’Anderlecht e Bazoer dell’Ajax. Nomi che potrebbero interessare molto Montella, sempre alla ricerca di giocatori di qualità per il centrocampo rossonero. Durante Manchester United-Fenerbahce Mirabelli ha anche accertato che Simon Kjaer, ex di Palermo e Roma, è molto maturato rispetto agli anni italiani. Il futuro d.s del Milan si è fermato anche in Germania, andando a vedere il terzino Rodriguez del Wolfsburg, già seguito per conto dell’Inter, occhio anche a Rudy centrocampista in scadenza di contratto con l’Hoffenheim.

Leggi anche:  Milan: Giroud ha detto no alla Premier, era a un passo dal tornarci

Calciomercato Milan, in Italia occhio a Keita e Bernardeschi, passando per Paredes

Mirabelli nel suo giro del mondo non ha certamente snobbato l’Italia, anzi, il d.s. in pectore del Milan ha visto diverse partite anche del campionato di serie A. Sono tanti i nomi segnati in grassetto sul taccuino di Mirabelli, davanti a tutti c’è Keita, l’esterno della Lazio già seguito per conto dell’Inter. Montella in estate avrebbe fatto follie per Paredes, le relazioni di Mirabelli sul regista della Roma confermano l’intuizione del mister rossonero. Altri giocatori visionati da Mirabelli sono i gioielli dell’Atalanta Conti e Kessie, che fa gola a mezza serie A, ma anche Krejci del Bologna di Donadoni. Ultimo talento, in ordine di tempo,  visto dal vivo da Mirabelli è stato Federico Bernardeschi, che Montella ben conosce. Contro il Paok il fantasista viola ha confermato di vivere un momento di forma decisamente brillante, le parole di Paulo Sousa potrebbero aprire un trattativa di calciomercato Milan che avrebbe del clamoroso. Il giro del mondo di Mirabelli, non si ferma, ma in attesa del sospirato closing il d.s. rossonero stringe il cerchio e saranno settimane decisive per capire chi saranno i nomi da regalare a Montella.

  •   
  •  
  •  
  •